Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 25 Novembre |
Santi Andrea Dung Lac e 116 compagni
home iconNews
line break icon

"La felicità è una direzione, non una destinazione"

© Caters News Agency

Aleteia - pubblicato il 05/06/14

Le ultime parole di Athena, 13 anni, che si è spenta per un tumore alle ossa: "Non c'è bisogno di piangere, perché so che sarete sempre al mio fianco"

13 anni e una coscienza quasi adulta, scritta in 3000 parole con un pennarello dietro allo specchio della sua cameretta. E’ il testamento spirituale di Athena Orchard, un tumore alle ossa l’ha portata tra le braccia del Signore.

Un inno alla felicità
La sua è un’esaltazione sincera alla felicità, alla forza, all’amore. I suoi genitori, come scrive Huffington Post il 5 giugno, hanno trovato il messaggio mentre con immenso dolore facevano ordine tra gli oggetti della bambina. "E’ stato straziante e allo stesso tempo sorprendente scoprire i pensieri più intimi di Athena" hanno raccontato al Daily Mail. "La felicità […]. Forse non è la fine del percorso, ma il percorso stesso", le prime parole della lettera. "La felicità è una direzione, non una destinazione".

Nelle sue parole c’è grande spazio per l’amore. L’obiettivo, il significato della vita: l’amore. "L’amore è raro, è come il vento: si può sentire, ma non si può vedere." Quasi a dire che l’essenziale è invisibile agli occhi. "La vita è un gioco per tutti e l’amore è il premio", scrive Athena. "Siate felici, siate liberi: è l’unico modo per rimanere per sempre giovani". E concludeva: "Non c’è bisogno di piangere, perché so che sarete sempre al mio fianco". E di sicuro ora sta pregando dal Cielo per i suoi cari.

Athena come Stephen Sutton
Una testimonianza toccante che ricorda la storia di Stephen Sutton il giovane decedeuto per un cancro che aveva commosso il mondo intero per la sua sensibilità umana "Utilizzerò il tempo che mi rimane come un’opportunità per arricchire la mia vita e, cosa più importante, per provare a migliorare quella altrui grazie alla raccolta fondi e alla prevenzione del cancro negli adolescenti" aveva detto poche settimane prime di morire.

Tags:
testimonianze di vita e di fede
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Paola Belletti
Lucia Lombardo, dall'esoterismo alla fede in ...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
WOJTYLA
Teologia del corpo and more
La vera rivoluzione sessuale fu quella del ve...
KONTEMPLACJA
Mercedes Honrubia García de la Noceda
Accetto la separazione con speranza, per amor...
CARLO ACUTIS MIRACOLI EUCARISTICI
VatiVision
Carlo Acutis: il documentario sulla mostra su...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni