Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 01 Agosto |
Sant'Alfonso Maria de' Liguori
home iconNews
line break icon

Perché la Terra Santa è custodita dai francescani?

© ATS Proterrasancta

Aleteia - pubblicato il 08/05/14

A poco più di 2 settimane dall'arrivo del papa in Terra Santa scopriamo l'origine dei frati che custodiscono i luoghi della Redenzione

"Siamo una fraternità di religiosi chiamata da Dio da tutte le parti del Mondo per una missione speciale: custodire i luoghi della Redenzione." Così recita l’identikit dei frati francescani che custodiscono i luoghi santi.
Ma perché proprio loro hanno questo missione?

Il carisma di un santo
L’origine risale a San Francesco d’Assisi quando, all’inizio del secolo XIII mosso dall’amore per Cristo Povero e Crocifisso, si recò in Medio Oriente per "toccare" quei luoghi che fino ad oggi costituiscono una testimonianza insostituibile della rivelazione di Dio e del suo amore per l’uomo. In quel suo pellegrinaggio, nonostante il guerreggiare delle crociate, incontrò e dialogò a Damietta, in Egitto, con il sultano Melek al-Kamel, il cui governo si estendeva fino alla Terra Santa. Fu un incontro pacifico, che diede inizio alla presenza dei francescani in Terra Santa e che segnò anche lo stile della presenza dei frati minori lungo il corso dei secoli, fino ad oggi.

Pietre vive
I frati non solo sono i “guardiani” delle pietre e dei luoghi, al fine di preservarne il valore, ma la loro missione è anche quella di rendere vive quelle pietre, fare in modo che esse parlino al cuore e alla mente di tutti coloro che intraprendono il pellegrinaggio di Terra Santa, per arrivare a vedere le “semplici pietre” come “pietre amate” attraverso la fede.

Il grande affetto dei papi per la Terra Santa
Nel 1947, Pio XII diceva ai francescani di Terra Santa: “Sappiamo che anche voi, come già fecero i vostri predecessori, lavorate diligentemente affinché nei luoghi santi affidati alla vostra custodia, si faccia il possibile per soddisfare al meglio la pietà dei fedeli”.

I frati sono dunque custodi della Terra Santa per volontà e mandato della Chiesa universale, un concetto ricordato anche da Paolo VI, primo Papa pellegrino in questi luoghi.

I figli di Francesco d’Assisi – secondo le parole di San Giovanni Paolo II – hanno saputo interpretare “in modo genuinamente evangelico quel legittimo desiderio di custodire i luoghi in cui si trovano le nostre radici cristiane”.

La preziosa opera della Custodia di Terra Santa è stata menzionata anche da Papa Benedetto XVI nel suo pellegrinaggio nel 2009: il Santo Padre ha calorosamente ringraziato i frati per essere presenza secolare in questi luoghi santi.

Attualmente la Custodia opera in Israele, Palestina, Giordania, Siria, Libano, Egitto e nelle isole di Cipro e Rodi. Vi lavorano circa 300 religiosi.

Tags:
terra santa
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
JENNIFER CHRISTIE
Jeff Christie
Mia moglie è rimasta incinta del suo stupratore – e io ho accolto...
2
Gelsomino Del Guercio
Don Patriciello richiama Fedez che incita all’aborto: i pre...
3
NEWBORN, GIRL
Annalisa Teggi
Genova: neonata lasciata nella culla per la vita. Affidata, non a...
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
BENEDYKT XVI O KAPŁAŃSTWIE
Gelsomino Del Guercio
Nella Chiesa “separare i fedeli dagli infedeli”. La stoccata di B...
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni