Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 31 Ottobre |
San Wolfgang di Rägensburg
home iconNews
line break icon

Sempre più connessi, sempre meno sconnessi?

DR

Aleteia - pubblicato il 06/05/14

Tre miliardi di persone useranno il web: oltre il 90% di coloro che ancora non vi hanno accesso proviene dai Paesi in via di sviluppo

Entro la fine del 2014 in tre miliardi al mondo saranno connessi in rete, circa due terzi nei Paesi in via di sviluppo. 

A scattare la fotografia del mondo connesso è l’ultimo rapporto dell’Itu, l’agenzia delle Nazioni Unite per l’Ict. 

Banda larga per tutti?

Entro l’anno il 44% delle abitazioni globali avrà accesso a Internet. La regione con la maggiore penetrazione Internet, come riporta La Stampa il 6 maggio, è l’Europa (75%), seguita dalle Americhe dove due persone su tre avranno accesso alla rete per la fine del 2014. Quest’anno una persona su dieci avrà accesso alla banda larga fissa. Il 44% delle utenze è in Asia e Pacifico, un quarto in Europa, mentre in Africa meno dello 0,5%. La banda larga mobile invece toccherà quota 2,3 miliardi di sottoscrizioni con una penetrazione globale del 32%. Percentuale che sale all’84% se si considerano solo i Paesi sviluppati. 

Evangelizzazione e Web

Questa diffusione quale ruolo avrà all'interno della nuova evangelizzazione? L’invito del Papa, già ripreso diverse volte, è di “non ignorare il nostro prossimo reale. Non basta passare lungo le ‘strade’ digitali, cioè semplicemente essere connessi: occorre che la connessione sia accompagnata dall’incontro vero. La rete digitale – precisa Papa Francesco – può essere un luogo ricco di umanità, non una rete di fili ma di persone umane”

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Annalisa Teggi
"Dite ai miei figli che li amo": ecco chi è l...
Lucandrea Massaro
Sale il numero di morti nell'attentato di Niz...
ERIN CREDO TWINS
Cerith Gardiner
“Dio ha senso dell'umorismo”: coppia di genit...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
EMILY RATAJKOWKSI
Annalisa Teggi
Emily Ratajkowski: scoprirò il sesso di mio f...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Silvia Lucchetti
Rischiava l'amputazione delle gambe. Oggi ha ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni