Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 27 Febbraio |
Religiosa e Fondatrice
home iconNews
line break icon

Eterologa liberalizzata: via libera alla compravendita procreativa

Jeffrey Bruno

Emanuele D'Onofrio - Aleteia - pubblicato il 09/04/14

La sentenza di oggi della Corte Costituzionale genera un vuoto normativo e produce un nuovo inesorabile squarcio nella “bioetica difensiva”

Un altro pezzo della legge 40 si è sgretolato. I progressi della tecnologia medica conquistano un’altra trincea della bioetica. La Corte costituzionale con una sentenza emessa oggi ha stabilito l’illegittimità (articoli 4 comma 3, 9 commi 1 e 3, 12 comma 11) delle norme della legge 40 che proibiscono il ricorso a un donatore esterno di ovuli o di spermatozoi per una coppia non fertile; in poche parole, che vietano la fecondazione eterologa medicalmente assistita. Questa decisione arriva il giorno successivo alla sentenza d’assoluzione di un tribunale per una coppia di italiani i quali, dopo aver ottenuto in India un figlio grazie all’ovulo di una donatrice e all’utero di una terza donna, giunti in patria avevano dichiarato di esserne i genitori. La Corte costituzionale sta cedendo ad un clima culturale in via di mutamento sui temi etici? Ne abbiamo parlato con il prof. Francesco D’Agostino, giurista e docente di Filosofia del Diritto presso l’Università degli studi di Tor Vergata, nonché insegnante presso altre università.

Professore, che peso attribuisce a questa sentenza della Corte costituzionale?

D’Agostino: Da un punto di vista strettamente numerico è un peso limitato perché il ricorso alla fecondazione eterologa è statisticamente marginale. Però dal punto di vista simbolico la sentenza è molto importante, perché conferma in maniera molto forte l’idea che oggi la paternità e la maternità siano fortemente dipendenti dalle tecnologie e solo marginalmente dalla natura. In fondo il divieto dell’eterologa era un modo per garantire la genitorialità naturale; avallare l’eterologa invece significa subordinare o perlomeno parificare la genitorialità naturale e la genitorialità artificiale.

Nel mondo i numeri della fecondazione eterologa non sono in crescita?

D’Agostino: Non cadiamo nell’errore di pensare che siano pratiche statisticamente rilevanti. Non è così, perché il progresso della fecondazione omologa è costante, e ovviamente le coppie, se possono, praticano la fecondazione omologa, non certo l’eterologa. Quindi non è una questione di numeri; ripeto, è una questione di valenza simbolica.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
bioeticafecondazione assistita
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE EASTER
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco: “Non dovete mai convincere un non credente”
2
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
3
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
4
Paola Belletti
Aiutiamo Debora Vezzani? Tutta la famiglia con il Covid, lei la p...
5
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti maligni a San Miche...
6
CAIN AND WIFE
Francisco Vêneto
Con chi si è sposato Caino, se Adamo ed Eva avevano solo figli ma...
7
Gelsomino Del Guercio
Congo, Attanasio salvò dal Covid suor Annalisa. “Devo a lui la mi...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni