Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 14 Giugno |
Sant'Eliseo
home iconNews
line break icon

Sport e salute mentale: oltre i bicipiti e la bella silhouette

© DR

Ciudad Nueva - pubblicato il 30/10/13

I benefici dello sport per le persone con disturbi mentali spiegati dalla direttrice di comunicazione della Fondazione Manantial

Lo dicevano già i latini, “Mens sana in corpore sano”: la salute del corpo è collegata a quella della mente. Lo constata e sviluppa con un linguaggio più attuale Helena de Carlos, portavoce della Fondazione Manantial per l'assistenza a persone con disturbi mentali, in un'intervista pubblicata sull'ultimo numero della rivista “Ciudad Nueva”.

Lo sport, come la vita, implica difficoltà, sforzo e sfide”, ha spiegato. “Fissarti degli obiettivi, superarli e avere la soddisfazione di esserci riuscito ha un impatto molto importante sull'autostima. È un apprendimento che si generalizza e porta a pensare che ci si possono porre anche altri obiettivi vitali da poter raggiungere con disciplina, sforzo e costanza”.

“Dall'altro lato, lo sport genera una sensazione di benessere, quello che chiamano wellness, che fa riferimento non solo all'assenza di malattia, ma al fatto di sentirsi bene con noi stessi e con l'ambiente che ci circonda”.

Per la de Carlos, lo sport è uno strumento decisamente efficace: “Ti permette di acquisire abitudini salutari, necessarie per tutti, ma in particolare per le persone affette da un disturbo mentale e sottoposte a trattamenti farmacologici che le fanno aumentare di peso”, ha sottolineato.

“Aiuta anche le persone con tendenza all'isolamento, che è un sintomo abituale nelle persone con psicosi. Praticare un'attività sportiva le aiuta a strutturare la giornata, fare qualcosa che le motiva, entrare in contatto con persone che hanno gli stessi interessi e condividerli, parlare di altri temi che non hanno nulla a che vedere con la malattia, o utilizzare risorse comunitarie come le polisportive di quartiere. Questo contesto permette loro di sentirsi parte della società senza etichette, vincendo il timore del rifiuto”.

Secondo la Fondazione Manantial, che assiste a Madrid persone con disturbi mentali gravi, la schizofrenia e altre psicosi sono i disturbi che generano più difficoltà nel “funzionamento” psicologico e sociale delle persone.

Creata nel 1995 da diverse associazioni familiari, l'entità ha una squadra di calcio formata da utenti, professionisti, volontari, amici e familiari, e offre varie attività sportive e di svago. Ha anche organizzato per la seconda volta la Corsa per la Salute Mentale, alla quale ad aprile hanno partecipato circa 1.500 persone.

La Fondazione promuove e gestisce centri residenziali, di riabilitazione psico-sociale e di riabilitazione lavorativa. Offre inoltre tutela legale alle persone interdette a livello giudiziario quando non ci sono familiari che possano esercitarla, propone programmi nell'ambito penitenziario, collaborando al processo di reinserimento sociale, e assistenza personalizzata al compimento di misure alternative e genera impiego per le persone con disturbi mentali e difficoltà di accesso al mercato lavorativo ordinario.

Tags:
sport
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
3
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
4
Gelsomino Del Guercio
Strano cerchio bianco sulla testa del Papa. Il video diventa vira...
5
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
6
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
7
Catholic Link
Non mi piaceva Santa Teresa di Lisieux finché non ho imparato que...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni