Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 24 Luglio |
Santa Brigida di Svezia
home iconStile di vita
line break icon

Fra’ Tormenta, il sacerdote e lottatore che ha commosso il mondo

© DR

El sacerdote pugilista Fray Tormenta

Aleteia Team - pubblicato il 16/10/13

Un appello ai giovani: siate felici e non celatevi dietro delle maschere

di Jaime Septién – Jesús V. Picón / Fotografie: Octavio Espinosa

Padre Sergio Gutiérrez Benítez è conosciuto in Messico e in buona parte del mondo come fra’ Tormenta. È un sacerdote singolare: dai ring di lotta libera – sport molto diffuso in Messico, soprattutto nelle zone più popolari del Paese – lotta per convertire i giovani a Cristo, sottraendoli alla droga, all’alcool e alla prostituzione.

Fra’ Tormenta è nato il 29 maggio 1945. A 11 anni è stato iniziato alla droga e al vandalismo a Città del Messico. Riabilitato, è entrato nel seminario dei padri Scolopi. Ha studiato in Europa ed è stato ordinato sacerdote tra tossicodipendenti, delinquenti e prostitute il 26 maggio 1973.

Ha fondato una casa-famiglia arrivando ad ospitare 250 bambini allo stesso tempo in condizioni molto povere. Nonostante questo, molti di loro hanno formato una famiglia propria e sono diventati dei professionisti. Ha lottato al fianco di El Santo, “il mascherato di Plata”, di Blue Demon e dell’Uragano Ramírez. Idolo in Giappone, negli Stati Uniti e in Messico, è stato maestro del “Místico” e del “Sagrado” e di tutta una generazione di atleti lottatori riscattati dalle droghe.

Oggi, che soffre di diabete e di cataratta, lotta ancora per mantenere i suoi bambini, e soprattutto continua a operare come sacerdote ed è parroco nella città di Texcoco.

Fra’ Tempesta ha concesso questa splendida intervista ad Aleteia-El Observador, rivolgendo un messaggio forte a tutti i giovani.

Tags:
alcolismodrogagiovanimessicoprostituzionetestimonianze di vita e di fede
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
MEDJUGORJE
Gelsomino Del Guercio
L’inviato del Papa: l’applauso dopo l’Adorazion...
3
Theresa Aleteia Noble
I consigli di 10 sacerdoti per una confessione migliore
4
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
5
José Miguel Carrera
La lettera di un giovane ex-protestante convertitosi al cattolice...
6
Carmen Hernández
Miguel Cuartero Samperi
Carmen Hernández: a cinque anni dalla morte un passo verso gli al...
7
FUNERAL
Arcidiocesi di San Paolo
Chi chiede una Messa per un defunto è obbligato a parteciparvi?
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni