Aleteia
martedì 20 Ottobre |
Santa Maria Bertilla Boscardin
Stile di vita

La mia ragazza ha perso la verginità con un altro. Cosa faccio?

Pascal Deloche / GODONG

padre Angelo Bellon, o.p. - Amici Domenicani - pubblicato il 02/09/13

La perdita della verginità materiale può essere supplita se nel frattempo ci si accorge che si è ricuperata la verginità morale

Caro Padre Angelo, 


Sono un ragazzo di 26 anni  della provincia di […], le scrivo perchè avrei bisogno del suo aiuto.
 Sono fidanzato da circa un anno con una ragazza di 23 anni che mi dimostra tutti i giorni quanto mi ama, una ragazza al dire la verità come poche, si accontenta di stare sola con me il sabato a casa sua a mangiare una semplice pizza davanti alla televisione, per lei l'importante è stare con me e condividere più tempo possibile con me. Io sento di essere innamorato di questa ragazza, l'unica cosa che mi frena è il fatto che lei è già stata con un altro ragazzo prima di me con il quale ha perso la verginità, a me questa cosa dà molto fastidio e non riesco a sentirla mia al 100%, certe volte invece arrivo alla conclusione che è la mente che parla e non il mio cuore perchè riesco a farmi questi problemi solo quando non la tengo vicino a me. 
Caro Padre lo sò che queste cose dovrei dirle ad altre persone, ma non sò perchè avevo l'esigenza di raccontarla a qualcuno molto vicino a Dio come lei. Quello che volevo chiederle è come devo fare per superare questa cosa? Raccontando questa cosa ai miei amici loro mi rispondono sempre che non devo farmi problemi su questa cosa.


Carissimo,


1. capisco molto bene il tuo sentimento: a una ragazza che si è già consegnata ad un altro anche nel suo corpo manca qualcosa.
 Manca quella integrità che ha un suo linguaggio ben chiaro e che vuol dire: il mio corpo e la mia vita sono solo per colui che sarà capace di comprendere il significato di questo dono e di ricambiarlo in maniera autentica nel giorno del matrimonio. 
La verginità prematrimoniale è pertanto un grande valore.
 Potrei dire che tutti la pensano così perché quando si innamorano sono contenti di trovare una ragazza che finora non si è consegnata a nessuno.

2. Desidero precisare anche che questo discorso vale pure per i maschi, sebbene nei loro corpi questa integrità non sia direttamente verificabile.

3. I tuoi amici dicono di non farci caso. 
Che dire in proposito? 
Purtroppo oggi presso molti la sessualità viene profanata.
 Uso questo aggettivo, che mi pare appropriato, perché la sessualità molto spesso viene spogliata dei suoi più intimi significati. 
Viene spogliata soprattutto del significato del dono sincero di sé. 
Il rapporto prematrimoniale per molti è gioco, avventura e basta. 
E anche dove si dice di volersi autenticamente bene, di fatto ci si trova di fronte ad una finzione d’amore.
 Con le parole ci si dice un amore immenso, totale ed eterno. 
In realtà non ci si dona in totalità. 
Ne è segno eloquente la contraccezione, nella quale si rifiuta di donarsi in totalità. 
E ne è segno anche il fatto che si sa chiaramente che non ci si è ancora donati per sempre e di essere liberi di non sposarsi. 
Manca il consenso irrevocabile del sì pronunciato nel giorno delle nozze.

4. Premesso questo che fa comprendere l’errore grave di violare la propria verginità prima del matrimonio, va ricordato che accanto ad una verginità fisica o materiale, ve ne è anche una spirituale o morale.
 La prima, quando viene persa, è irrecuperabile. 
La seconda invece è ricuperabile e può superare nella sua intensità quella perduta.
 Questo è stato il caso della Maddalena, che dopo la sua conversione, al dire di Sant’Agostino, per purezza divenne seconda soltanto alla Madonna.

5. Allora la perdita della verginità materiale può essere supplita se nel frattempo ci si accorge che si è ricuperata la verginità morale. 
Il tempo del fidanzamento è fatto anche per questo. 
Da parte tua, aiuta la tua ragazza in tale percorso.

6. Anzi ti suggerisco di farlo insieme con lei coltivando la purezza tra di voi nelle vostre manifestazioni affettive, nel vostro linguaggio e nel vostro comportamento.
 Aggiungo anche che è di straordinaria importanza il perseguire insieme la via di santificazione che Dio ci ha assegnato. 
Se vedrai la tua ragazza ricca di Dio, desiderosa di progredire nelle sue vie, nella pratica dei sacramenti, nella preghiera, nell’ascolto della Sua parola e nella dedizione al prossimo, potrai avere molti segni inequivocabili del ricupero della sua integrità interiore.
 Chissà che il Signore non abbia permesso quegli errori nella tua ragazza perché tutti e due vi impegnaste insieme e con forza nel raggiungimento di valori più alti?

Ti auguro una buona settimana santa, ti ricordo al Signore e ti benedico.


Padre Angelo

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
fidanzamentosessualitàverginità
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
EUCHARIST
Philip Kosloski
Questa Ostia eucaristica è stata filmata ment...
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle pa...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Religión en Libertad
Lo jihadista non è riuscito a decapitarmi: “C...
Domitille Farret d'Astiès
10 perle spirituali di Carlo Acutis
BLESSED CHILD
Philip Kosloski
Coprite i vostri figli con la protezione di D...
PADRE PIO
Philip Kosloski
Quando Padre Pio pregava per qualcuno recitav...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni