Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 19 Aprile |
San Leone IX
home iconNews
line break icon

La sfida del futuro papa? “Serve uno sguardo di speranza”

Silvia Gattas - pubblicato il 07/03/13

La parola a tre vaticanisti: Accattoli, Tornielli e il francese Izoard

Uno sguardo di speranza e di misericordia è ciò che serve alla Chiesa del futuro. E il nuovo papa dovrà affrontare la sfida di rendere vivo l'annuncio della fede cristiana. Non sono solo la riforma della Curia, il dossier Vatileaks e lo scandalo degli abusi sessuali le sfide del futuro pontefice.

“E' necessario liberarsi dalla sindrome della crisi: non si parla d'altro che di mancanza di vocazioni, di sacerdoti non all'altezza, di una Chiesa forse vecchia. Credo e spero che i cardinali abbiano l'intelligenza e siano illuminati nell'eleggere un papa che guardi avanti, che non pianga sui problemi della Chiesa, ma sappia annunciare una fede viva”, dice Luigi Accattoli, esperto vaticanista, storico giornalista del 'Corriere della Sera'. “Come primo tema – aggiunge – c'è l'annuncio della fede. I problemi considerati 'eclatanti' della Chiesa, come la crisi delle vocazioni, la riforma della Curia, li considero secondari. Il prioritario – prosegue Accattoli nella sua analisi – è il carattere pasquale dell'annuncio e della fede. E forse per questo occorre guardare anche al di fuori dell'Europa”.

Guarda al positivo della Chiesa e a ciò che deve guidare il futuro Successore al Soglio di Pietro anche Andrea Tornielli, vaticanista de 'La Stampa'. “La prima sfida fondamentale – dice – è quella di continuare nel cantiere già aperto da Benedetto XVI della nuova evangelizzazione, ovvero presentare il Vangelo in maniera positiva e propositiva nel mondo di oggi, sia nelle società dove il cattolicesimo è già presente, sia in quelle dove ancora non è arrivato”. Per questo è importante sottolineare gli aspetti più belli della Chiesa viva, la stessa citata da Benedetto XVI nella sua ultima udienza generale in piazza San Pietro prima del ritiro. “E' necessario presentare il volto di una Chiesa misericordiosa e vicina alla gente – aggiunge Tornielli – e questa credo sia la principale sfida del nuovo pontificato: un papa che possa parlare non solo ai cattolici, ma al mondo intero presentando la cristianità in senso positivo e misericordioso. E la differenza la fa se i cardinali scelgono un testimone in grado di comunicare questo o no. È chiaro che è una sfida che riguarda tutti i continenti e sembra che sia venuto il momento di un papa non europeo”.

Per il giornalista francese Antoine-Marie Izoard, direttore dell'agenzia cattolica I-Media, “non importano il colore e l'origine geografica” del futuro papa. “Ciò che conta – afferma – è la fermezza nel rinnovare la Curia. Serve un uomo di grande fede, un uomo pulito nelle mani e nel cuore al punto di essere estraneo agli affari che hanno scosso la Curia. Il futuro papa – conclude Izoard – dovrà riformare le strutture, anche nella forma morale. E che sappia dialogare con le altre religioni, prima di tutto con l'Islam”.

Tags:
chiesa cattolicaconclavepapà
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
Scoperti nuovi frammenti della Bibbia: ma al posto di Dio c’è scr...
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
Don Davide conduce la nuova edizione de "I Viaggi del cuore"
Gelsomino Del Guercio
Don Davide Banzato: la fuga dal seminario, l’amore per un&#...
4
SERGIO DE SIMONE
Gelsomino Del Guercio
L’agonia di Sergio, il bambino napoletano che fu sottoposto...
5
Paola Belletti
È cieco chi vede in Isabella solo la sindrome di Down
6
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
7
Gelsomino Del Guercio
7 santuari uniti da una linea retta. La misteriosa fede per San M...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni