Aleteia
venerdì 23 Ottobre |
San Giovanni Paolo II
Stile di vita

Più di un milione di giovani a rischio per il consumo di alcol

Avvenire - Famiglia Cristiana - RomaSette.it - pubblicato il 12/12/12

Il Ministero dalla Salute lancia un'app per calcolare il tasso alcolemico


Il consumo di alcol tra giovani e giovanissimi sta diventando un fenomeno sempre più preoccupante. Ai rischi sanitari si aggiungono quelli psico-sociali, come aggressività e violenza.


Sono più di 8,5 milioni gli italiani a rischio per il consumo di alcol, e di questi 1,3 milioni sono giovani. La “Relazione sullo stato sanitario del Paese 2011”, presentata l'11 dicembre a Roma, indica che oltre un milione di giovani corre rischi collegati al consumo fuori pasto o al “binge drinking” (assunzione di più bevande alcoliche in un intervallo di tempo più o meno breve). Circa 390.000 minori non rispettano poi la prescrizione di totale astensione dal consumo alcolico (Avvenire.it, 11 dicembre).

La maggior parte del consumo a rischio si concentra nel Nord Italia, e nella popolazione maschile dell'Italia nord-orientale si riscontrano i valori massimi nazionali per consumi fuori pasto, “binge drinking” e il complesso dei consumi a rischio (http://www.aduc.it/notizia/rapporto+salute+alcool+1mln+300mila+giovani_126619.php, Aduc.it, 12 dicembre). 

Secondo i dati, nel 2010 il “binge drinking” ha coinvolto il 13,4% degli uomini e il 3,5% delle donne. Preoccupa la fascia d’età, soprattutto tra le ragazze: tra i 14 e i 17 anni, infatti, questo tipo di consumo sale al 14,6%, attestandosi tra i 18 e i 24 anni al 9,7% (Famiglia Cristiana.it, 4 maggio 2012).

Per cercare di arginare il consumo di alcol tra i giovani, il Ministero della Salute Renato Balduzzi ha ideato un'app gratuita per smartphone, chiamata “Adrenalina pura” e articolata in tre sezioni che permettono di calcolare indicativamente il tasso alcolemico incrociando i propri dati su sesso e corporatura con le dosi di alcolici assunte. Il progetto digitale ha già avuto 14.000 download (RomaSette.it, 5 novembre).

Per il Ministero della Salute, la situazione è “preoccupante”, soprattutto considerando che l'Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda la totale astensione dal consumo di alcool al di sotto dei 16 anni e i risultati della ricerca scientifica indicano che chi inizia a bere prima dei 16 anni ha un rischio quattro volte maggiore di sviluppare in età adulta una dipendenza dall'alcol rispetto a chi inizia non prima dei 21 anni.

Oltre alle implicazioni sanitarie vanno poi considerate quelle psico-sociali, come assenze a scuola, riduzione delle prestazioni di studio, aggressività e violenza. Il pericolo maggiore sono ovviamente condizioni patologiche estreme come l'intossicazione acuta alcolica o l'alcoldipendenza. Secondo l'Istituto Superiore di Sanità, su cinque casi di intossicazione acuta alcolica che giungono al Pronto soccorso uno riguarda ragazzi minori di 14 anni.

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
i.Media per Aleteia
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
POPE FRANCIS AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
La fake news sul Papa che giustifica le union...
Gelsomino Del Guercio
Il Papa su coppie gay: serve una "legge di co...
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle pa...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
WOMAN, NECKLACE, GOLD
Annalisa Teggi
Disoccupata con 4 figli paga il medico con un...
Gelsomino Del Guercio
6 frasi di Papa Francesco sulle persone omose...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni