Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 15 Giugno |
Beato Clemente Vismara
home iconFor Her
line break icon

L’infelicità va di moda, ma la gioia è la nostra sfida quotidiana

DONNA, MARE, SORRISO

Shutterstock

Silvana De Mari - pubblicato il 14/06/18

La comunicazione sfrutta immagini di noia e rabbia per condizionarci, la realtà ci invita a cogliere il seme di felicità che c'è anche solo in un soffio di vento

L’infelicità ha un grandissimo marketing: basta prendere in mano un giornale femminile di alto standing: il 95% delle modelle ha una faccia imbronciata o arrabbiata o spaventata, ed è fotografata sullo sfondo di luoghi cupi o squallidi. Moltissime persone imparano ad avere un’aria annoiata e schifata nella convinzione, ovunque incoraggiata, di sembrare più intelligenti, almeno più interessanti. Se guardo il mondo con aria di noia e disgusto, forse darò l’impressione di quello che al mondo è superiore.




Leggi anche:
Piccolo manuale per l’infelicità: come rovinarsi la vita in poche mosse

È una strategia disastrosa. Fingersi di malumore determina un umore disastroso: la correlazione tra espressione del viso ed emozione funziona nei due sensi. Questo concetto sarà ripreso nel capitolo sul sorriso ed è dimostrato in maniera certa dalle neuroscienze. Inoltre più cerco motivi per essere astioso e scontento, più ne trovo.

Kathryn-CC

«A chi ha sarà dato e sarà nell’abbondanza, e a chi non ha sarà tolto anche quello che ha» Matteo, 13:12.

La nostra mentalità sindacale sussulta a queste parole: e la ridistribuzione dei redditi? Il senso invece è di una potenza assoluta, pari solo alla verità.

WOMAN LOOKING INTO MIRROR
© Bruce Mars I Pexels

A chi ha (motivi di scontento) sarà dato (altro scontento), colui che non ha, perché tiene sempre l’attenzione concentrata su quello che manca, perderà tutto. A chi ha motivo di gioia, perché la trova dappertutto, anche in un soffio di brezza o in un frammento di cielo azzurro, e ne è grato,sarà data altra gioia, altre cose di cui essere grati.




Leggi anche:
Rituale mattutino in 7 passi per il buonumore…funziona!

Il gradino A è cercare di essere contenti di quello che abbiamo, per quanto poco sia. Aiutati che il ciel ti aiuta. Il primo pezzetto devi farlo tu. Se non ti aiuti per il primo pezzetto, il cielo non si scomoda.
Il gradino B è condizionare il nostro subconscio a dare una mano a procurare i cambiamenti che voglio nella vita.
Al gradino B si arriva solo dal gradino A. Niente salti di gradino. Posso dare testimonianza diretta e recente che a saltare i gradini si cade e ci si fa male. Mai litigare con le scale, tanto vincono loro.

QUI IL LINK ALL’ARTICOLO ORIGINALE

Tags:
gioiainfelicitàsorriso
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
4
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
5
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
6
Silvia Lucchetti
Matteo si è ucciso “in diretta” su un forum online. E...
7
Catholic Link
Non mi piaceva Santa Teresa di Lisieux finché non ho imparato que...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni