Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 06 Marzo |
San Giovanni Giuseppe della Croce
home iconFor Her
line break icon

L’occhiolino e la trascendenza: l’anti-metodo per continuare a sedurre la propria moglie

Flickr.com/eflon

MIENMIUAIF - MIA MOGLIE ED IO - pubblicato il 18/05/17

“Yeah. Anti-metodo per sedurre la propria femmina dopo averla sposata” di Giuseppe Signorin

Oltre a dirle che è bellissima, falle spesso l’occhiolino. Ti dirà che è fuori moda, che solo gli “sfigati” fanno ancora l’occhiolino, che non siamo più nel Medioevo, e banalità simili. Come sempre, lascia perdere quello che ti dirà e fidati del tuo maestro di seduzione coniugale.

Ti svelo un segreto: dopo anni di fidanzamento e matrimonio passati a fare l’occhiolino alla mia attuale moglie – inizialmente solo con l’occhio destro, ora indifferentemente con il destro e con il sinistro -, ho raggiunto l’obiettivo che raggiungerai anche tu, se saprai perseverare. L’imitazione. “Chi va con lo zoppo impara a zoppicare”, recita il proverbio. “Chi va con quello che fa l’occhiolino impara a fare l’occhiolino”, potrebbe recitare il marito seduttore. Che detta meglio e in maniera più evangelica significa “diventare una cosa sola”. Una sola carne, un solo occhiolino.




Leggi anche:
Una san(t)a ironia per prendere molto sul serio il matrimonio

Mia moglie, infatti, da qualche mese mi fa l’occhiolino in segno di intesa più spesso e volentieri di quanto capiti a me, anche se ogni volta conclude l’azione con una specie di “mea culpa” per l’atto increscioso che automaticamente le viene in certe occasioni. Ma fra non molto il “mea culpa” sparirà e si sentirà orgogliosa di fare l’occhiolino come suo marito. Prima o poi organizzerà pure un “Occhiolino Pride”, così, a occhiolino e croce (battute di tale spessore permettitele solo nei periodi in cui ti accorgi che lei è particolarmente cotta di te, altrimenti lascia perdere. Sono per seduttori “senior”).

Che c’entra la trascendenza? Come “che c’entra la trascendenza”? La trascendenza c’entra sempre quando ci sono di mezzo due che hanno detto “sì” davanti a Dio il gran giorno dell’incastro.E poi qui si sta parlando di anima. Se l’occhio è lo specchio dell’anima, infatti, l’occhiolino è il movimento delle ante che permettono di accedervi (sul tema delle ante, anche se in un altro contesto, ti avevo già istruito precedentemente).

Fare l’occhiolino alla propria sposa – per quanto demodè, “sfigato” e medievale – significa proprio questo: invitarla a condividere la propria anima. Proprio così, caro il mio seduttore lattante.




Leggi anche:
Il Regina Coeli della wedding-band cristiana: Mienmiuaif

Come le porte di un saloon. Fare l’occhiolino è come sbattere le porte di un saloon in un vecchio film western. Solo che invece del saloon i due sposi troveranno le rispettive anime.

Dille qualcosa del genere e l’avrai fregata per sempre.

Yeah.

QUI IL LINK ALL’ARTICOLO ORIGINALE

Tags:
corteggiamentomaritomoglieseduzionesposi
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
Gelsomino Del Guercio
Prete morto per Covid: lo aveva “profetizzato” in una...
3
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
4
SANREMO, FIORELLO, AMADEUS
Annalisa Teggi
10 canzoni che hanno parlato di Dio dal palco di Sanremo
5
MADONNA
Maria Paola Daud
La curiosa immagine della Vergine Maria protettrice dal Coronavir...
6
PUSTYNIA
Felipe Aquino
Attenzione alle penitenze assurde in Quaresima
7
Gelsomino Del Guercio
“Solo tu potevi capire Maria”. Lettera di Don Tonino Bello a San ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni