Aleteia logoAleteia logoAleteia
sabato 26 Novembre |
Beato Giacomo Alberione
Aleteia logo
Chiesa
separateurCreated with Sketch.

Come fare un buon esame di coscienza nell’Anno della Misericordia?

pray

shutterstock

Roberto Mena, ST - pubblicato il 19/09/16

Per analizzare profondamente le azioni che abbiamo compiuto dall’ultima confessione, alcune volte può risultare utile aiutarsi con un questionario che ci permetta di giungere in quegli angoli intimi della coscienza che possono passare inosservati.

Il mio atteggiamento e le mie azioni o omissioni nei confronti di Dio:

  • Credo davvero in Dio o confido maggiormente in stregonerie, amuleti, superstizioni, oroscopi o “energie” yoga, reiki, controllo mentale, feng shui, energie con pietre, quarzi, colori?
  • Amo Dio al di sopra di tutte le cose o amo di più le cose materiali?
  • Ho avuto come priorità nella mia vita il denaro, le cose materiali, il mio potere giuridico, l’apparenza, accantonando il dominio di DIO nella mia vita?
  • Vado a Messa la domenica e cerco di riposare quel giorno per dedicarlo completamente a Dio?
  • Mi confesso e mi comunico spesso? Ricordate che per comunicarsi bisogna aver fatto una buona confessione. Se ci si comunica in condizione di peccato ci si sta condannando da soli, visto che ci si sta burlando del Corpo di Gesù.
  • Mi dedico alla preghiera, intesa come un dialogo intimo con Dio?
  • Ho usato il nome di Dio senza rispetto? Chiedo aiuto alla Madonna e allo Spirito Santo?
  • Difendo la Chiesa e i suoi rappresentanti?

LEGGI ANCHE: Come fare l’esame di coscienza


Il mio atteggiamento e le mie azioni o omissioni nei confronti degli altri:

  • Tratto bene i miei familiari?
  • Cerco di renderli felici o voglio che si faccia come dico io?
  • Li rispetto o li maltratto?
  • Tratto bene gli altri?
  • Sono giusto con tutti?
  • Aiuto i bisognosi?
  • Ho ucciso, rubato o mentito?
  • Ho danneggiato qualcuno?
  • In genere parlo o penso male degli altri?

Il mio atteggiamento e le mie azioni o omissioni nei confronti di me stesso:

  • Lotto per essere migliore ogni giorno?
  • Ho controllato il mio carattere?
  • Ho rispettato il mio corpo e quello altrui?
  • Ho allontanato dalla mia mente i cattivi pensieri?
  • Sono stato fedele nel mio matrimonio?
  • Sono stato leale nei confronti dei miei amici?
  • Provo invidia per gli altri, per quello che sono o per quello che hanno?

Il sono il Signore tuo Dio. Non avrai altro Dio all’infuori di me

  • Dedico del tempo al Signore ogni giorno nella preghiera?
  • Cerco di amarlo con tutto il cuore?
  • Sono stato coinvolto in pratiche superstiziose o di occultismo?
  • Cerco di dedicarmi alla Parola di Dio come insegna la Chiesa?
  • Ho ricevuto la Sacra Comunione in stato di peccato mortale?
  • Ho detto deliberatamente in confessione qualche menzogna o ho omesso qualche peccato mortale al sacerdote?

Non nominare il nome di Dio invano

  • Ho usato il nome del Signore invano, alla leggera o mentre ero in preda all’ira?
  • Mi sono arrabbiato con Dio?
  • Ho augurato il male a qualcuno?
  • Ho insultato una persona consacrata o ho abusato di qualche oggetto sacro?

LEGGI ANCHE: 4 potenti abitudini che ogni cristiano dovrebbe seguire tutti i giorni


Assistere alla Messa tutte le domeniche e nelle feste di precetto

  • Sono mancato deliberatamente alla Messa la domenica o nei giorni di precetto?
  • Ho cercato di osservare la domenica come giornata da dedicare alla famiglia e giorno di riposo?
  • Svolgo lavori superflui la domenica?

Onora il padre e la madre

  • Onoro e obbedisco ai miei genitori?
  • Ho abbandonato i miei doveri nei confronti di mia moglie e dei miei figli?
  • Ho dato alla mia famiglia un buon esempio religioso?
  • Cerco di portare la pace nella mia vita familiare?
  • Mi preoccupo dei parenti in età avanzata o malati?

Non uccidere

  • Ho commesso un aborto o ho incoraggiato qualcuno a commetterlo?
  • Ho ferito fisicamente qualcuno?
  • Ho abusato di droghe o alcool?
  • Ho dato scandalo a qualcuno, portandolo in questo modo a peccare?
  • Sono stato arrabbiato o risentito?
  • Ho portato odio nel mio cuore?
  • Mi sono inflitto qualche mutilazione con qualche metodo di sterilizzazione?
  • Ho favorito o ho sostenuto sterilizzazione?

Non commettere atti impuri

  • Sono stato fedele ai voti del mio matrimonio con i pensieri e con le opere?
  • Ho avuto qualche attività sessuale al di fuori del mio matrimonio o prima di arrivare al matrimonio, o ho consigliato a qualcuno di iniziare relazioni sessuali prima del matrimonio o di usare modi o pratiche sessuali per il proprio piacere?
  • Ho usato qualche metodo anticoncezionale o qualche metodo di controllo artificiale delle nascite nel mio matrimonio?
  • Ogni atto sessuale del mio matrimonio è stato aperto alla procreazione?
  • Sono stato colpevole di masturbazione?
  • Ho cercato di controllare i miei pensieri riguardo ai “pensieri lussuriosi (sessuali)”?
  • Ho visto film o letto libri o altro materiale pornografico?
  • Ho visitato sexy shop o ho assistito a spettacolo sessuali?
  • Ho rispettato tutti i membri del sesso opposto o ho pensato a loro come se fossero oggetti?
  • Ho avuto attività omosessuali?
  • Cerco di essere casto nei miei pensieri, nelle mie parole e nelle mie azioni?
  • Cerco di vestirmi modestamente?

Non rubare

  • Ho rubato ciò che non è mio?
  • Ho restituito o ho ricompensato per ciò che ho rubato?
  • Spreco il tempo al lavoro, a scuola o a casa?
  • Scommetto eccessivamente, non facendo fronte alle necessità della mia famiglia?
  • Pago prontamente i miei debiti?
  • Cerco di condividere quello che ho con i poveri?

LEGGI ANCHE: I consigli di 10 sacerdoti per una confessione migliore


Non dire falsa testimonianza

  • Ho mentito?
  • Ho spettegolato?
  • Sono stato sincero nei miei rapporti con gli altri?
  • Sono critico, negativo o manco di carità nei miei pensieri nei confronti degli altri?
  • Tengo segreto quello che dovrebbe essere confidenziale?

Non desiderare la donna d’altri

  • Ho acconsentito a pensieri impuri?
  • Li ho provocati per racconti impuri, film, conversazioni o curiosità?
  • Cerco di controllare la mia immaginazione?
  • Prego subito per allontanare pensieri impuri o tentazioni?

Non desiderare la roba d’altri

  • Sono invidioso dei beni altrui?
  • Provo invidia per altre famiglie o per i beni altrui?
  • Sono ambizioso o egoista?
  • Il proposito della mia vita sono i possessi materiali?
  • Confido nel fatto che Dio si prenderà cura di tutte le mie necessità materiali e spirituali?

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
anno della misericordiacoscienza
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni