Aleteia

Un antico inno irlandese reinterpretato magistralmente da Audrey Assad

Condividi
Commenta

La sua voce è ideale per le melodie celtiche

Audrey Assad su Cecilia per due giorni consecutivi. È davvero così brava? Sì, sì, lo è.

Be thou my vision è un antico inno irlandese, che probabilmente risale all’VIII secolo, il cui testo è comunemente attribuito a San Dallán Forgaill. Audrey gli dà un tocco moderno, con un rumore ambientale che sembra quasi preparare le orecchie all’ascolto della sua meravigliosa voce.

La voce di Assad è eccezionale per le canzoni dal sound celtico. Ha un tocco intimistico che si fa strada con leggerezza, scegliendo con maestria quando cantare in modo più sussurrato e quando manifestare pensieri a piena voce.

J-P Mauro

Segui “Cecilia” – la pagina musicale di Aleteia – su Facebook!

Condividi
Commenta
Questa storia ha come tag:
audrey assadCeciliamusica cristiana
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni