Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Il cane abbandonato che ha commosso una città cercando rifugio nel presepe

Reprodução Redes Sociais
Condividi

Accanto al Bambino Gesù, un cucciolo di pastore tedesco, abbandonato dai patroni, ha trovato caldo e comfort

È diventato nuovamente virale sulle reti sociali un episodio toccante avvenuto nel 2016 nella città brasiliana di Criciúma, dove un’insolita “figura viva” si è unita al presepio allestito in una piazza locale: accanto al Bambino Gesù, un cucciolo di pastore tedesco abbandonato dai padroni ha trovato calore e comfort nella paglia del presepe.

Reprodução Redes Sociais

La serenità del cagnolino davanti alle centinaia di persone che lo guardavano mentre riposava accanto al Dio bambino ha incantato quanti contemplavano quel giorno il presepio.

Leggi anche: Il sacerdote che porta a Messa i cani abbandonati perché trovino una famiglia

Quando si è svegliato davanti a telecamere e curiosi, il cucciolo si è inizialmente spaventato, ma poi lo spavento si è trasformato in un epilogo degno delle più belle storie natalizie: come qualcuno lo aveva abbandonato, c’è stato chi ha deciso di adottarlo e accoglierlo in casa propria.

Reprodução Redes Sociais
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni