Ricevi Aleteia tutti i giorni
Iscriviti alla newsletter di Aleteia, il meglio dei nostri articoli gratis ogni giorno
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Kate Middleton annoda il foulard scout

Kate Middleton in compagnia degli scout di Gilwell Park (Londra, UK) 28 marzo 2019.
Condividi

La duchessa di Cambridge ha fatto una visita alla sede degli scout di Gilwell Park (Londra) giovedì scorso. È stata per lei l'occasione di scoprire i loro progetti e unirsi alle loro attività.

Una tenuta che mostra i pantaloni lunghi e le scarpette. Giovedì scorso, 28 marzo, la duchessa di Cambridge ha fatto visita alla sede degli scout di Gilwell Park, situata nel quadrante nord-est di Londra per il centesimo anniversario del parco. E se la trentasettenne madre di famiglia non era impeccabile quanto all’uniforme, è comunque stata al gioco annodandosi un fazzolettone.

Sembrava anzi che si fosse immischiata nelle attività con un certo piacere. Maneggiava la vanga con destrezza (probabilmente si addestra più piantando alberi che scavando latrine), ha sacrificato le mani nella pittura e si è nascosta in capanne di fortuna: la duchessa ha sperimentato differenti attività scout nel mezzo di una gioiosa truppa di bambini elettrizzati alla presenza di una nuova recluta. Il palazzo di Kensington, del resto, ha voluto pubblicare foto di questi momenti di fraternità sul suo account ufficiale Twitter. Kate è sempre pronta a tutto, decisamente.

[traduzione dal francese a cura di Giovanni Marcotullio]

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.