Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

vita consacrata

Dio scolpisce il mio vero volto di figlia, sorella e madre con lo scalpello della vita comune

La vita missionaria di alcune suore a Broomfield parla del vantaggio che c'è a lasciare mano libera alla Provvidenza nel tessere la trama della nostra vocazione

Dalle discoteche a Lourdes: così Gesù ha chiamato suor Manuela Vargiu

Studiava medicina e la famiglia per lei desiderava un avvenire diverso. Ma quel rapporto con Gesù, iniziato quando era bambina, è improvvisamente fiorito durante un'estate di eccessi...

Il “gol” più bello di Philip Mulryne: la vocazione sacerdotale!

Da centrocampista del Manchester (i diavoli rossi!) a frate domenicano

Che significa “terziario”?

Ecco la possibilità che permette di inserirsi in qualche modo in una congregazione religiosa e di seguire la spiritualità dei monaci senza abbandonare il proprio stato di vita

Da ingegnere a Clarissa: la nuova vita di suor Maria Francesca

Da sempre animatrice parrocchiale, ad un certo punto ha sentito che la sua vita "non era completa"

21 anni ed entri in un convento di clausura? Intervista alla mia sorella minore

Le suore sono esseri umani reali con giorni felici come tutti

La persona a cui vuoi bene è diventata religiosa… e ora?

Quando qualcuno che ami è chiamato alla vita consacrata, inizia un processo duraturo di lasciarla andare

Dio mi sta chiamando?

7 dritte per discernere se Dio ti sta chiamando alla vita consacrata

Quel no al «reclutamento» di giovani suore dai Paesi poveri

Un paragrafo della nuova costituzione apostolica pone fine a un fenomeno diffuso per garantire la sopravvivenza dei monasteri