Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

violenza contro le donne

Fuggite dall’ISIS, si liberano degli abiti neri che erano stati imposti loro

Togliendo il burka che erano state costrette a indossare “respirano di nuovo la libertà”

Linciata in piazza per aver “bruciato il Corano”

Giovane donna afgana, uccisa a Kabul dalla folla senza motivo. Le donne la portano a spalla al funerale contro la tradizione

Violenza sulle donne: le Chiese cristiane dicono “basta”

Il maggior numero delle aggressioni avviene tra le mura domestiche. Bonafede: "è anche una questione di modelli familiari"

“Gesù non vuole mai picchiare!”

L'essere umano non è cattivo. Guardate questo video e capirete il perché

Santa Scorese, martire della violenza sulle donne

La storia di una giovane cattolica pugliese uccisa nel 1991 da uno squilibrato, della quale è in corso il processo di beatificazione

“Libere di correre”. Donne che sbeffeggiano la violenza

Donne che scelgono di raccontare e di metterci la faccia

Il sacerdozio femminile, chiave per porre fine alla violenza domestica?

Lodo Jimmy Carter per aver gettato una luce su molte ingiustizie terribili contro le donne, ma il sacerdozio riservato agli uomini non è una di queste

Contro la violenza sulle donne: la risposta della Regione Lazio

Approvata dal Consiglio regionale una legge di contrasto alla violenza sulle donne che prevede uno stanziamento di 1 milione di euro

Concordanza di genere e armonia tra i generi

La “battaglia culturale” per promuovere il rispetto delle donne non può prescindere dalla consapevolezza dell’importanza di un uso corretto del linguaggio

Lo sguardo malizioso: un’occhiata innocente?

Dopo il terribile caso dello stupro di Nirbhaya il 16 dicembre 2012, in India si è diffuso un senso di solidarietà

I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.