Ricevi Aleteia tutti i giorni
Solo le storie che vale la pena leggere: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

vigilia di natale

Notte Santa, Papa Francesco: è Natale se amiamo Gesù

Il Papa, nella Santa Messa della Notte di Natale, sottolinea che “il corpicino del Bambino di Betlemme lancia un nuovo modello di vita: non divorare e accaparrare, ma condividere e donare”

Mi piace il Natale e “me piace ‘o presepe”, a te?

Il Natale m’insegna a vedere la profondità delle cose, il significato a cui i fatti e le situazioni alludono.

7 splendide poesie di Natale dei Padri della Chiesa

Per trascorrere una Vigilia di Natale di preghiera e gioia in attesa della nascita di Nostro Signore

Cosa cucini per il cenone della Vigilia? e con quale spirito?

Oggi è la Vigilia di Natale! Brrr! A noi donne in particolare vengono i brividi per l’emozione e per le tante cose da fare, soprattutto quando c’è da preparare una super cena coi fiocchi!

Oggi Gesù vuole entrare nella grotta fredda del tuo cuore: lo accoglierai?

Gesù è venuto, viene, ed è qui per farsi mendicante di amore, per bussare al cuore dell’umanità.

Il Papa: i bambini in un barcone o sotto le bombe ci interpellano

Messa del Pontefice a San Pietro nella notte di Natale: lasciamoci interpellare dal Bambino nella mangiatoia ma anche dai piccoli che oggi giacciono nelle squallide «mangiatoie di dignità»

3 semplici modi per rendere il giorno di Natale davvero santo

È facile essere travolti dall'eccitazione per i regali e perdere di vista il vero motivo per festeggiare

L’importanza di mantenere la Messa di Mezzanotte… a mezzanotte

Sono sempre più le parrocchie in cui la "Messa di Mezzanotte" è stata spostata alle 21 o le 22. Sì, è più pratico, ma così facendo stiamo perdendo qualcosa di antico e misterioso