Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

stigmate

La sarta con le stigmate della Passione che entrava in estasi ogni venerdì

Con un miracolo riconosciuto ufficialmente verrà canonizzata da Papa Francesco

Perché i santi stigmatizzati sono molto pochi?

Breve spiegazione di come la Chiesa intende le stigmate

Francis Houle, marito e padre della classe media del Michigan… con le stigmate

Nostro Signore gli ha detto: “Toglierò le tue mani e ti darò le mie... toccale”

Cora Evans, la casalinga e mistica californiana sulla via della santità

Era nota per la bilocazione e le figlie hanno testimoniato molti dei suoi doni spirituali

5 santi che hanno ricevuto le stigmate, e com’è stato quando sono apparse

Questi uomini e donne santi erano uniti in modo speciale alla Passione di Cristo

10 insegnamenti di padre Pio per dare una scossa alla tua vita

“Se il demonio non dorme per farci perdere, la Madonna non ci abbandona neanche un istante”

Da un’ustione alle stigmate, questa santa ha imparato a soffrire con Gesù

Anna Schäffer disse a Gesù: “Fa' di me ciò che vuoi”

Cosa sono le stigmate? Come si sa che sono autentiche?

I 12 criteri che la Chiesa usa per determinare l'autenticità delle stigmate

Anche San Paolo ricevette le stigmate?

La storia della pietà popolare e l'iconografia non raffigurano mai Paolo con le stigmate

I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.