Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

selfie

L’ultimo selfie: rischiare la vita per una foto

Secondo una ricerca pubblicata sulla rivista indiana “Journal of Family Medicine and Primary Care” (almeno) 259 persone sono morte scattando selfie

Facciamoci un selfie con…Papa Francesco! (FOTO)

Il 21 giugno è la Giornata Mondiale del Selfie. Guardate questi 13 autoscatti con un Papa particolarmente... fotogenico

Selfie davanti alla tragedia. Scandaloso, sì, ma in che senso?

Accade a Piacenza, un giovane si è scattato una foto mentre alle sue spalle giaceva a terra una donna ferita. Ma chi dei due è davvero in pericolo di vita?

Meno selfie e più strette di mano. Lo seguiamo il consiglio di Papa Francesco?

Il monito preoccupato del papa durante l'incontro con la Diocesi di Roma. "Forse è anche colpa della Chiesa..."

Un selfie al selfie

Il fenomeno del selfie è solo una moda o la sua popolarità nasce da un narcisismo crescente?

Il selfie fatale

L'incidente mortale della ragazza americana fa ritornare sul problema dell'ossessione per la propria immagine

Perché spopola il selfie?

Una riflessione storico-artistica per capire come si è arrivati a questa vera e propria ossessione per la propria immagine

I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.