Ricevi Aleteia tutti i giorni
Iscriviti alla newsletter di Aleteia, il meglio dei nostri articoli gratis ogni giorno
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

sacra sindone

La “Sacra Cuffia”, una poco nota reliquia di Cristo conservata in Francia

Sono 900 anni che non si muove dal luogo in cui è conservata. La Sacra Cuffia non è nota quanto la Sindone di Torino eppure si vuole che sia stata usata anch’essa nel seppellimento di Cristo dopo …

Il volto di Gesù nel quadro della Divina Misericordia è sovrapponibile all’uomo della Sindone

Ecco la testimonianza del vescovo di Vilnius, dove è custodito il dipinto fatto commissionare da Santa Faustina Kowalska

No il sangue sulla Sindone è vero! Nuovo studio lo conferma: «E’ quello di chi è stato torturato»

Uno studio di quattro anni sul Sacro Lino smentirebbe gli attacchi di Borrini e Garlaschelli, ma il tema alla fine è solo quello della fede

L’incredibile conversione della “papessa della moda” davanti alla Sindone

Qualche mese prima di morire, Franca Sozzani, redattore capo di Vogue Italia e figura di spicco del mondo della moda, decise di andare a vedere la Sindone, e quella visita le cambiò la vita

Macchie di sangue false sulla Sindone? Una ricerca flop!

L'esperto sindonologo Bruno Barberis smentisce lo studio di Borrini e Garlaschelli

L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la verità

La ricostruzione dei Vangeli sembra collimare con le scoperte del professor Giulio Fanti dell'Università di Padova

Perché Gesù ha piegato il sudario che copriva il suo Volto nel sepolcro?

Una tradizione ebraica del tempo ci rivelerebbe l'importante messaggio rappresentato da quel gesto apparentemente insignificante

Il volto di Gesù Cristo su una moneta del I sec. La curiosa tesi di un ricercatore britannico

Secondo i suoi discutibili studi la figura del Cristo coincide con quella di un re della Mesopotamia