Ricevi Aleteia tutti i giorni
Solo le storie che vale la pena leggere: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

russia

Ucraina in fiamme

Il paese ad un passo dalla frantumazione politica?

I giornalisti cattolici dell’Ucraina chiedono solidarietà ai colleghi e l’intervento del Papa

Nel Paese continuano le dimostrazioni contro la sospensione della firma dell'accordo di associazione con l'Unione europea

Le stragi di Volgograd mirano a destabilizzare Putin

In atto un'offensiva degli estremisti islamici contro il presidente russo. Che con le Olimpiadi invernali vuol rilanciare l'immagine internazionale del Paese. Sempre meno amato dall'Occidente per le …

Il grande baluardo della moralità… la Russia?

Gli Stati Uniti hanno ovvi problemi morali. Ma può un ex agente del kgb rendere davvero la Russia la nuova bussola morale del mondo?

La scoperta della paternità: il perdono nella Russia post comunista

Il filosofo Aleksandr Filonenko al Meeting di Rimini 2013 ricorda l'insegnamento di padre Pavel Florenskij

1 3 4 5
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.