Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

raul castro

I fratelli Castro a scuola dai gesuiti

Nel Colegio de Nuestra Senora de los Dolores si formava l'elite di Cuba. La visita di Francesco potrebbe portare al riconoscimento delle scuole cattoliche

Le “Damas de blanco” e il mancato incontro con Francesco

La testimonianza della leader del gruppo delle madri e mogli dei detenuti politici a Cuba

Raúl Castro ringrazia il papa per l’aiuto nel dialogo con gli USA

“L'embargo è crudele, immorale e illegale, e deve cessare”, dichiara il Capo di Stato cubano

Cuba celebra il Venerdì Santo come “festivo”

Raúl Castro mantiene la promessa fatta a Benedetto XVI

Cuba si apre al mondo… degli investimenti stranieri

Una risposta, 15 anni dopo, all'appello di Giovanni Paolo II “Cuba si apra al mondo e il mondo si apra a Cuba”?

I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.