Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

pro vita

Alexandra compie oggi 27 anni. E cerca la madre che alla nascita la lasciò sulle scale dell’ospedale

Una ragazza di Nantes ha pubblicato su Twitter poche righe di un foglio con cui la donna che le diede la vita la raccomandò alle cure del centro ospedaliero cittadino. La giovane donna spera che la …

Lo Stato di New York marcia per la vita fino al Campidoglio statale (FOTO)

Una folla record si è riunita per la più grande manifestazione pro-vita della storia di Albany

La protagonista del film pro-life “Unplanned” difende la sua storia di conversione

Un'ex direttrice di una clinica di Planned Parenthood afferma che il reporter ha ottenuto le informazioni da una lobby abortista, non dal dipartimento per la salute

Ogni diocesi potrebbe usare un ministero pro-vita come questo!

Una parrocchia della Louisiana (Stati Uniti) offre tutta una serie di servizi per costruire la comunità e servire i poveri

Foto esclusive: rosari e pistole a New York City

Quando chi porta un rosario ha bisogno della protezione di chi porta una pistola

Foto esclusive: quello che nessuno vuole che sappiate sul movimento pro-vita

I sostenitori della vita mostrano rispetto e sostegno alle donne dal 1973

È sua figlia che ispira Alina a lottare per la vita nei tribunali

Alina ha deciso di sfidare il Consiglio di Ealing, a Londra, per portare avanti le veglie di fronte alle cliniche abortive

La medicina come atto di misericordia: l’esperienza del ginecologo Bruchalski

Una domanda attraverso Guadalupe, “Perché mi fai male?”, gli ha cambiato la vita

I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.