Ricevi Aleteia tutti i giorni
Solo le storie che vale la pena leggere: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

peccato

I peccati veniali fanno diminuire il grado di grazia di una persona?

San Tommaso: la carità non cresce nel suo oggetto che è l’immutabile Dio, ma solo perché si radica maggiormente nel soggetto

Gesù ha chiesto di portare la propria croce: è sbagliato pregare perché ce la tolga?

Il Signore chiede di trasformare la croce in una manifestazione di amore e di crescita spirituale

Anche noi, semplici peccatori, possiamo «benedire» il Signore?

Come va intesa la frase, che ricorre in più occasioni nei Salmi, «Benedici il Signore, anima mia»?

Come si fa a capire in modo inequivocabile cosa vuole il Signore da noi?

Quando c’è vocazione si prova gaudio anche al solo pensiero di vedersi realizzati per quella strada

Ho detto una bugia in casa per quieto vivere: ho commesso un peccato grave?

La bugia o menzogna è sempre un peccato, ma non sempre è peccato mortale

Se nella Chiesa ci sono peccatori, come può essere santa?

La sopravvivenza nel tempo è solo opera di Dio, perché se la nostra fosse una Chiesa fatta con il potere umano sarebbe stata destinata a soccombere

Soffrire per la solitudine è un peccato?

La solitudine non è lo stato ideale per la persona umana, la quale, creata ad immagine di Dio, ha un’innata inclinazione all’amore

Gesù, in quanto uomo, poteva scegliere di peccare?

Al termine del nostro cammino quaresimale, e dunque di conversione, andiamo al cuore del rapporto tra l’uomo e il peccato

Se Adamo e Eva hanno peccato anche noi siamo peccatori?

Il Battesimo, donando la vita della grazia di Cristo, cancella il peccato originale e volge di nuovo l’uomo verso Dio

Cos’è il peccato?

A volte vediamo l'appartenenza alla Chiesa come una serie infinita di regole, ma il peccato è semplicemente ciò che ci separa da Dio