Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

partorire

Contrazioni: tutto quello che devi veramente sapere (e nessuno ti dice)

Il tuo corpo può fare tutto. È la tua mente che devi convincere!

5 cose da fare nei giorni dopo il termine!

Gli ultimi giorni di gravidanza sono fatti apposta per farti allenare una grande risorsa della maternità: la pazienza. E la fiducia in te stessa e nel tuo bambino.

Il parto è il nostro primo atto da mamme: non deleghiamo come affrontarlo!

Siamo noi che diamo agli altri il permesso di assisterci mentre diamo alla luce il nostro bambino. Siamo noi che concediamo agli altri il privilegio di proteggerci. Siamo noi in prima linea per nostro …

Messa del Parto tradizione in Portogallo

La celebrazione è un ricordo delle preghiere per impetrare a Dio il Buon Parto per la Santissima Vergine

6 cose da sapere per essere ben informate sull’induzione del parto

L’induzione del parto ha un impatto sull’esperienza della donna e dovrebbe essere riservata a specifiche condizioni mediche.

Qual è il posto migliore per partorire i nostri bambini?

Questo post non vuole convincerti a partorire in casa e nemmeno dissuaderti dal parto in ospedale. Se devi scegliere il posto per te migliore dove partorire tuo figlio, è il caso che la scelta sia …

3 cose che devi subito smettere di fare durante la gravidanza

Il parto che avremo inizia a prendere forma dentro di noi - tra cuore e cervello prima che nell’utero - proprio nei mesi che lo precedono...

Caro papà che assisterai al parto, c’è una cosa che devi sapere…

... Sei fortunato! Perché né tuo nonno e forse nemmeno tuo padre hanno avuto la possibilità di accarezzare la schiena della propria donna in travaglio sussurrandole all’orecchio “Amore, sei …

Il dolore del parto può essere considerato “buono”?

A nessuno piace soffrire ma bisogna ricordare che esistono dolori fisiologici e dolori patologici. Quello che accompagna il travaglio e il parto va compreso e assecondato non solo ridotto e eliminato. …

Partorire: un’esperienza da vivere in un ambiente sereno

Le 4 condizioni per ritornare a un parto naturale che rispetti il tempo e la danza tra corpo della mamma e corpo del bambino