Ricevi Aleteia tutti i giorni
Solo le storie che vale la pena leggere: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

parola

Se in classe dico “vita eterna” e “fede” i ragazzi smettono di ascoltarmi

Lasciamo che la Verità faccia scoppiare le parole! Anche il linguaggio si incarna in ogni epoca. Tante parole usate in tempi passati ora sono usurate e i ragazzi non le ascoltano più. Non priviamoli …

La parola data ha valore?

Non ci sono cose scritte, ma l'accordo tra due persone fa sì che nella nostra società confidiamo ancora negli altri. Significa essere ingenui?

Prima di parlare il bambino è capace di deduzioni complesse. Logico, no?

La scienza si addentra nel prodigio che è l'uomo; anche esperienze scontate nascondono tracce della nostra origine che non è solo l'evoluzione della scimmia

I 10 motivi per cui Gesù è un segno di contraddizione

Perché Gesù ha detto che non è venuto a portare la pace ma la spada?

Una parola può sconfiggere il male?

Il santo eroismo richiederà molti strumenti, incluse parole ragionate e azioni caritatevoli

Il segreto del parlare? L’ascolto

Dall'importanza della comunicazione umana al saper accogliere la Parola divina: il nuovo libro di Andrea Mariani

La parola e il linguaggio

Attraverso il linguaggio l’uomo conosce la possibilità di entrare in relazione con Dio e con il mondo

L'”ascolto” nell’attesa

L'antica esortazione "ascolta Israele" nutre il credente in questo momento di Avvento, quando l'incontro con la Parola si fa vicino

La seduzione della parola

Quando le parole non parlano più, diventano chiacchiera: somigliano a quelle farfalle bellissime infilzate nei musei che non svolazzano più

La parola distingue l’uomo dagli altri animali e lo porta a Dio

Il linguaggio dell’uomo non fa esistere le cose del mondo ma rinnova l’azione di Dio nel mondo