Ricevi Aleteia tutti i giorni
Iscriviti alla newsletter di Aleteia, il meglio dei nostri articoli gratis ogni giorno
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

morti

La cappella portoghese decorata con 5.000 ossa umane come utile promemoria

Interi muri di teschi e ossa sono stati allestiti dai frati francescani per ricordarci l'inevitabilità della morte

Trasformare i cadaveri in compost è cristiano?

Lo Stato di Washington è il primo ad approvare una legge che regola questa pratica, che entrerà in vigore il 1° maggio 2020

Cosa sostiene la dottrina dello spiritismo? Perché si evocano i morti?

L’episodio che segnò la data di inizio dello Spiritismo moderno e degli studi sistematici in campo parapsicologico avvenne nel 1848. i fatti si svolsero negli Stati Uniti

Due figli morti giovanissimi, ma loro sono resuscitati: “Aiutati dalla fede”. Il Papa gli fa un regalo

Marilena e Silvano Bellato sono alla guida dell'Ail Veneto e aiutano tante persone malate di cancro. Francesco li ha incontrati al termine di un'udienza

Un esorcista mette in guardia sul pericolo di “parlare” con i morti

Il sacerdote ricorda che l'essere umano è stato tentato fin dall'inizio all'inganno riguardo alla morte

Personaggi morti nel 2018 che sono stati fonte d’ispirazione

Tutte personalità che hanno segnato numerose persone mediante la loro testimonianza di fede e speranza

Nella discoteca di Corinaldo c’erano i nostri figli

La discoteca era sovraffollata, ma quello che davvero straripava là dentro era la potenzialità di attese e desideri tutti ancora da esplorare di quei cuori spensierati ed euforici.

Possono i nostri morti amarci? Luigi Pirandello dinanzi alla morte della madre

Eternità e temporalità della finzione letteraria e della persona umana

“Restare in piedi non è facile, siamo stati colpiti in modo terribile”

Lettera aperta dei genitori di Francesco Filippo e Raniero, i fratellini morti nel rogo di Messina. Hanno perso due figli in modo drammatico. Ma hanno scelto, nonostante il dolore, di urlare "grazie" …

Dov’è stato Gesù tra la sua morte e la resurrezione?

Cosa significa “Discese agli inferi”?