Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

mel gibson

«Ho scoperto Gesù, interpretando Barabba»

La conversione dell'attore Pietro Sarubbi che ha recitato in "The Passion"

La nuova battaglia di Mel Gibson

Esce oggi in Italia il film sull'obiettore Medaglia d'onore del congresso

I 3 giorni tra morte e resurrezione di Cristo: Mel Gibson prepara il colossal

"Resurrection" è il sequel di "The Passion". Per realizzarlo ci vorranno tre anni

Il ritorno di Mel Gibson con Hacksaw Ridge

La religione del personaggio principale del film viene messa in mostra spesso, ma sempre al servizio di una storia che possa attrarre ogni tipo di pubblico

Dalla playstation allo smartphone: immergetevi con Gesù nella realtà virtuale

Arriva alla Mostra di Venezia l'anteprima del rivoluzionario "Jesus Vr" ispirato alla Passione di Mel Gibson

Mel Gibson sta lavorando al sequel de La Passione

Lo ha dichiarato lo sceneggiatore Randall Wallace

Lo sguardo di Gesù ha convertito il Barabba della “Passione di Cristo”

“Quando mi ha guardato, i suoi occhi non esprimevano né odio né risentimento verso di me, solo misericordia e amore”

“Ho conosciuto Mel Gibson e non è il mostro che raccontano i giornali”

La confessione di Allison Weiner, giornalista ebrea che in passato aveva accusato di anti-semitismo la stella di Hollywood

I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.