Ricevi Aleteia tutti i giorni
Iscriviti alla newsletter di Aleteia, il meglio dei nostri articoli gratis ogni giorno
Iscriviti!
Aleteia

medioevo

Festa dei Gatti al posto dell’Assunta? È una bufala!

Ma quale politica anticristiana! L'allarme sulle presunte eversioni laiciste del sindaco di Parigi – propagato in Italia addirittura da una testata nazionale e da alcuni siti cattolici – è stato …

USA & BLM: un cordone di rosarii per difendere la statua di san Luigi

A St. Louis, nel Missouri (Stati Uniti), si sono formati dei gruppi di cattolici per proteggere – corone del rosario alla mano – la statua di San Luigi. La loro presenza e la loro preghiera …

Riemerge dall’oblio la croce presentata a Giovanna d’Arco sul rogo

La croce astile riposava nella parrocchia di Saint Nicolas de Pont-Saint-Pierre. Lo scorso sabato 30 maggio, anniversario della morte di Giovanna d’Arco e sua festa liturgica, ha fatto ritorno a …

L’uomo è al centro, ma dello sguardo di chi?

Con Dante Franco Nembrini ci aiuta a vedere la vita secondo lo sguardo di Dio, che ci ama prima dei nostri meriti. Il nostro stesso venire al mondo è atto di pura misericordia. Ecco la sorgente …

Cos’è la malattia del “fuoco dell’inferno”?

Nel Medioevo provocò migliaia di morti. Era chiamata anche “male di Sant'Antonio”

La bellezza inquietante del libro di preghiere medievale delle “Ore Nere”

Per via dell'insolita combinazione di colore e delle illustrazioni elaborate, la maggior parte degli storici pensa che avesse uno status quasi mistico

Aggrappata alla misericordia di Dio, salvò il marito impenitente dall’inferno

Una storia tramandata da un monaco cistercense, a testimonianza dello straordinario quantitativo di grazia racchiuso nel sacramento del matrimonio.

Angelo Branduardi ridà voce, musica e anima a Ildegarda di Bingen

A 6 anni dall'ultimo album è uscito lo scorso 4 ottobre "Il cammino dell'anima" frutto musicale intenso, compiuto con un lavoro appassionato e filologico sulle parole e le note originali della …

L’immortale bufala dello Ius Primae Noctis

Ringraziamo il professor Alessandro Barbero per aver detto parole chiare e definitive contro questa fake news

Sposarsi nel medioevo era triste? Ecco cinque curiosità che ti faranno cambiare idea

Non c'era un solo banchetto di nozze, ma molti; lo sposo era tenuto a rifare l'intero guardaroba alla sposa ... e altre sorprendenti tradizioni per nulla tetre e arretrate.

1 2 3 5