Ricevi Aleteia tutti i giorni
Iscriviti alla newsletter di Aleteia, il meglio dei nostri articoli gratis ogni giorno
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

malattie rare

La storia del piccolo Jaxon “Strong” è un inno alla vita

I medici avevano sconsigliato il parto poiché affetto da una grave anencefalia. Ma i genitori non li hanno ascoltati. E ora il loro bambino ha compiuto un anno

Sono Katya, ho la distrofia muscolare e dipingo. Guardate qua! (VIDEO)

La sua storia è fatta di molta fatica, dolore, lunghi ricoveri e strade impervie per arrivare alla diagnosi precisa della sua malattia. Ma è fatta anche dell'amore e della tenacia dei suoi genitori. …

Nasce la Fondazione Charlie Gard

I genitori di Charlie Gard, Chris e Connie, hanno dato vita alla "Charlie Gard Foundation" per sostenere ricerca e famiglie con bambini affetti da malattie mitocondriali

Beatrice Naso, bimba tutta amore (e non di pietra!) è morta ieri

"Ha raggiunto la mamma Stefania" dicono i tanti che le hanno voluto bene, anche qualche personaggio famoso. Guardiamola davvero in faccia, la grande speranza cristiana e riportiamola nella vita di …

Due gemelle siamesi abbandonate raccontano la loro speranza

In Tanzania due gemelle siamesi sono entrate all’università. È un primato per quel Paese

L’emozione di un padre vedendo il figlio affetto da una malattia rara muovere la mano per la prima volta

Il piccolo ha iniziato una cura contro la malattia degenerativa e fatale che gli impedisce di muoversi

Il cantante Wisin e la malattia della sua bimba: “Grazie Dio per la Tua misericordia”

La lotta e la preghiera dell'artista portoricano, che spera in un miracolo per la sua figlia appena nata

“Voglio vedere il Papa prima di diventare cieca”

Elizabeth, una bambina statunitense di 5 anni, sarà ricevuta dal Papa il 30 marzo

E’ giusto fermare lo sviluppo della piccola Charley Hoope?

La bambina è affetta da una forma grave di autismo e da paralisi cerebrale. Il bioeticista Faggioni: vi spiego perché i genitori sbagliano a bloccarne la crescita

I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.