Ricevi Aleteia tutti i giorni
Solo le storie che vale la pena leggere: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

mafia

Il 20% dei beni confiscati alle Mafie è gestito dalla Chiesa italiana

Da Gioiosa Ionica a Castelvetrano: sacerdoti, diocesi, e giovani cattolici hanno ridato smalto a strutture ed edifici. Ecco i casi di maggior successo

L’arciprete ci ricasca: altro inchino davanti alla casa di un boss mafioso

Certe situazioni non si dovrebbero neppure creare. Sindaco e maresciallo lasciano il corteo e vanno a denunciare il fatto. Nel mirino il "saluto" a Ciro Badami, già fedelissimo di Bernardo …

Don Giacomo Panizza, il prete che ha sfidato la ‘ndrangheta

Lavora con le persone disabili a Lamezia Terme in un palazzo confiscato ad una cosca

“Così don Italo Calabrò mi ha allontanato dalla ‘ndrangheta”   

Giosuè, rampollo di una famiglia malavitosa della Piana di Gioia Tauro racconta: persino sul letto di morte mi raccomandò ad un suo caro amico

Antonio, il figlio del boss Piccirillo che ha detto: la camorra è una montagna di merda

Ha scelto di vivere nel segno della legalità e della pace, sbattendo la porta in faccia alla criminalità. Per questo è sceso in piazza con uno stendardo e un messaggio per tutti

L’immaginario cattolico nella trilogia de “Il Padrino”

Peccato e redenzione sono al centro del libro di Mario Puzo e dell'adattamento cinematografico di Francis Ford Coppola

La campagna del Vaticano per trovare il Caravaggio rubato dalla mafia

Il furto è stato commissionato dalla mafia siciliana, e in quasi 50 anni non si è smesso di cercarla

La messa, l’Eucaristia, le confessioni: così Paolo Borsellino viveva la sua fede

Sorridente, cordiale, rispettoso verso il prossimo. Le persone a lui più care descrivono il magistrato ucciso 26 anni fa dalla Mafia

Medjugorie, la mafia e Napoli: quello che monsignor Hoser dice veramente

A partire da qualche blog è divampato sulle testate nazionali un “flame” acceso dal tam tam per cui il nuovo Visitatore Apostolico di Medjugorie avrebbe detto qualcosa “contro i napoletani”. …

1 2 3 8