Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

linguaggio

Perché Dio ha dato all’uomo il compito di dare i nomi alle cose?

Se l’uomo ha il potere di dare il nome alle cose, significa che esse prendono senso rispetto all’essere umano.

La parola e il linguaggio

Attraverso il linguaggio l’uomo conosce la possibilità di entrare in relazione con Dio e con il mondo

Il gergo di Francesco: que Dios me banque! Se mi ha messo qui che ci pensi lui

"Bancar" è un’espressione che appartiene al gioco d’azzardo e che via via ha assunto il significato di “sostenere qualcuno”

Il “chamuyo” di Dio, seduttore ad oltranza

Prosegue l'analisi del linguaggio popolare di Papa Francesco

Il papa e l’invito a “pescar” uno sguardo nuovo sulla società e sulla Chiesa

“Pescar una idea” vuol dire averla già tirata fuori completamente, portata a galla, trascinata in superficie, esposta alla luce rischiaratrice fino in fondo

La parola distingue l’uomo dagli altri animali e lo porta a Dio

Il linguaggio dell’uomo non fa esistere le cose del mondo ma rinnova l’azione di Dio nel mondo

I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.