Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

libertà di stampa

Reporter senza Frontiere denuncia che la Cina vuole un “nuovo ordine mondiale dell’informazione”

Si tratta di creare un mondo meno informato e con un'informazione più controllata dallo Stato attraverso le nuove tecnologie

L’arresto di Assange è un colpo alla libertà di stampa? Cosa scrivono i giornali

Sui quotidiani italiani tiene banco la questione WikiLeaks. Cosa è cambiato nei sette anni che il suo fondatore ha passato chiuso nell'ambasciata dell'Ecuador per far sì che chi un tempo lo …

Fare il giornalista: un mestiere pericoloso

Quest’anno hanno già perso la vita 56 cronisti, cioè 3 in più rispetto all’intero anno 2017

“Perché abbiamo oscurato Wikipedia in Italia e per ora resta così”

Maurizio Codogno, portavoce di Wikimedia Italia, spiega le ragioni della comunità italiana dei wikipediani: "Abbiamo agito per primi in Europa per dare un segnale, siamo storicamente più attenti ai …

Due pesi e due misure. Perché imbavagliare solo il mondo cattolico?

La sospensione del direttore di Radio Maria dall'Ordine dei Giornalisti, i casi Facci e Adinolfi. Le Iene e Charlie Hebdo. Qualcosa non quadra..

Aborto, quella battaglia sul web in Francia

I vescovi francesi scrivono a Hollande chiedendo di bloccare il disegno di legge che estenderebbe all’on line il «reato di ostacolo all’interruzione volontaria di gravidanza»

Perché quella sul cyberbullismo rischia di non essere una buona legge

Bene una normativa sulla materia. Ma dubbi su due punti: la tagliola alla libertà web e soprattutto l'estensione agli adulti

I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.