Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!
Aleteia

legge

Stati Uniti: il Tennessee approva la legge del battito del cuore del nuovo essere umano per limitare l’aborto

Proibisce, tra le altre cose, che si possa abortire se l'obiettivo è eliminare il nuovo essere umano per razza o sesso o se c'è una diagnosi di sindrome di Down

Legge contro l’omofobia, i vescovi: non serve, esistono già adeguate normative

La Cei spiega perchè è contraria: "Si rischierebbero derive liberticide, per cui – più che sanzionare la discriminazione – si finirebbe col colpire l’espressione di una legittima opinione"

Nuova Legge Bioetica francese: verso una filiazione senza limiti?

La futura legge di bioetica, attualmente in preparazione, si orienta verso una rottura radicale col senso dei limiti obiettivi, iscritti nella natura, che finora ha fondato i grandi principî del …

California, Vescovo Barron sul pericoloso disegno di legge sulla Confessione: cattolici, svegliatevi

Qualcuno dubita forse che se venisse promulgata si farebbe di tutto per incastrare i sacerdoti?

In che modo la Chiesa cattolica ha modellato la storia della legge?

Le riforme di Papa Gregorio VII hanno dato impulso alla formazione delle leggi degli Stati europei

Kentucky: i medici abortisti dovranno mostrare alle mamme le ecografie dei loro bambini

Un tribunale inferiore aveva annullato la legge, che richiedeva anche di far sentire il cuore del bambino a una donna che stava pensando all'aborto

“Possono arrestarci, ma non infrangeremo il segreto della Confessione”

I sacerdoti australiani sono vittime di una legislazione arbitraria, inefficace e contraria ai diritti fondamentali – e non cederanno

La legge sul biotestamento? Ecco cosa non funziona secondo il mondo cattolico

Il timore è che si stiano aprendo le porte all'eutanasia, visto il "depotenziamento" del ruolo dei medici, che da ora in poi dovranno attenersi alla cosiddetta Dat

L’Olanda pensa all’eutanasia anche per le persone sane

Chiunque, dai 75 anni in su, decida che la sua vita è “completa” potrebbe ricevere l'eutanasia