Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

handicap

Con una quadruplice amputazione, ha scalato la vetta più alta d’America

Kyle Maynard arriva in cima al Monte Aconcagua, 6.962 metri

Mio figlio ha un handicap. Perché proprio io?

“Perché lei? È tanto felice!” - “Proprio per questo”

L’animazione che vi farà venire le lacrime agli occhi

Questo bellissimo cucciolo trasformerà il vostro cuore

È rimasto paraplegico ma non smette di andare avanti

Da una diagnosi sbagliata culminata nella paraplegia nel 2012 a percorrere più di 800 km nel Cammino di Santiago

Jean Vanier, fondatore de L’Arca: “I più emarginati ci portano a Dio”

Intervista esclusiva di Aleteia a un uomo straordinario, che vive e lavora con la “gente di cuore”

Ha detto “sì” alla vita del figlio e ne ha fatto un triatleta

José non ha fatto abortire la moglie. Ha amato suo figlio portatore di handicap da prima che nascesse

Per questi ragazzi non c’è handicap che tenga

Sono due rapper: Shark&Groove e portano un messaggi, guardate quale...

Ciechi e cattolici: quando un cieco ne evangelizza un altro

Presenti in 21 diocesi, i Ciegos Españoles Católicos (CECO) chiedono che il beato “Lolo” sia il patrono dei portatori di handicap

Un’incredibile storia di superamento. Ciò che questo bambino può fare malgrado i suoi limiti

“Non siamo il prodotto casuale e senza senso dell’evoluzione. Ciascuno di noi è il frutto di un pensiero di Dio. Ciascuno di noi è voluto, ciascuno è amato, ciascuno è necessario” (Benedetto …

I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.