Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

gesù cristo

Papa Francesco: anche Gesù Bambino è stato profugo

Il Pontefice ha ricevuto gli artisti del concerto di Natale in Vaticano, ringraziandoli per la loro “creatività” e “genialità”, capace di “raggiungere i risvolti più intimi della …

E’ vero che Gesù risorto è apparso prima alla Madonna?

Ricostruiamo quello che è accaduto dopo la morte del figlio di Dio. La parola a due esperti, teologo e biblista

Le radici spirituali di un’affascinante tradizione d’Avvento polacca

In alcune zone della Polonia, l'Avvento veniva annunciato da un curioso strumento musicale

Le maestre cancellano “Gesù” dalla canzoncina di Natale: bimba si ribella e vince

Unʼalunna di 10 anni ha lanciato una petizione, sottoscritta dalla quasi totalità dei bimbi in aula, costringendo le maestre alla retromarcia

E se la nascita di Gesù fosse stata prevista oltre cento anni prima?

La cosiddetta profezia delle “Settanta settimana” è contenuta nell’Antico Testamento, in particolare nel Libro di Daniele e sembra predire esattamente la venuta del Messia

“Dio non ha promesso che sarebbe stato facile”, parola di cristiana in Pakistan

Abbiamo già avuto la grazia di incontrare Zarish Neno, via web, in occasione delle grandi battaglie per la vita, in un'intervista dedicata al suo Jeremiah Education Center e ora per il drammatico …

Gesù ha sollevato stupito il sopracciglio di fronte a quello scriba?

Dopo tutto, stava gettando l'ombra della Croce su Nostro Signore, che lo sapesse o meno...

Quando le orme di Gesù rimasero impresse nella pietra

La chiesa romana di Santa Maria in Palmis (Domine Quo Vadis)

I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.