Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

genitori e figli

6 suggerimenti per insegnare ai bambini l’umiltà (e per capirla anche noi)

Questa virtù può essere sottovalutata, ma è una via che porta alla libertà, che tutti desideriamo

I 10 minuti che salvano il rapporto con vostro figlio

Appena 10 minuti al giorno di attenzione positiva e personalizzata possono cambiare l'atteggiamento di un figlio e il vostro rapporto con lui

Siete preoccupati per i vostri figli? Ecco alcuni consigli della Bibbia

Aprire la Bibbia può essere molto utile quando le preoccupazioni tolgono il sonno

Come fare perché le ferite che mi hanno inflitto i miei genitori non condizionino i miei figli?

Il modo migliore per guarire il passato è trasmettere la vita alla generazione successiva, insegnando che il perdono e la cura amorevole degli altri sono l'unico modo per essere liberi

«Violenze e social: ecco la società senza genitori»

Così lo psicanalista Massimo Ammanniti al Corriere della Sera

Ragazzi e smartphone: possiamo trasformare una trappola in un’occasione?

Stefania Garassini, docente dell'Università Cattolica di Milano, ci mette in guardia dai pericoli nascosti dentro lo schermo, ma rilancia una proposta positiva a noi genitori: vale la pena esplorare …

In Italia 120mila adolescenti con la sindrome Hikikomori: connessi più di 12 ore al giorno

Parte oggi a Bologna il Congresso della Societa' Italiana di Pediatria. Qui i consigli per riconoscere e prevenire la dipendenza da smartphone

Per una mamma e un papà la domanda non è più “come ti chiami?” ma “chi ti chiama?”

Non è solo il genitore che dà il nome al figlio, ma anche il figlio che dà un nuovo nome al genitore. Ed è un nome che, nella sua semplicità, è tra i più belli che esistano.

I vostri figli vi leggono nella mente e nel cuore. Vi trovano Dio?

Vedendo la storia di due star su YouTube mi sono ricordato del mio ateismo nell'infanzia

I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.