Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

gender

Se il Governo decide sull’educazione dei figli

Un provvedimento del Governo approvato alla Camera parla di "superamento degli stereotipi di genere"

Famiglia, coppie omosessuali, figli in provetta: prove di sperimentazione giuridica

In diversi Paesi il diritto apre a nuove situazioni ma bisogna stare attenti alla posta in gioco

Gay cattolici scrivono al Papa: “Grazie, vi benedico”

La comunità di cristiani omosessuali Kairos a Firenze ricevono un saluto affettuoso dal Papa

Usa: le tre bugie che hanno costruito una Rivoluzione

La leggenda vuole che Matthew Shepard sia stato martirizzato da un gruppo di zoticoni omofobi. Un nuovo, incredibile libro, scritto da un giornalista gay sfata questo mito

Papa Francesco cede alle sirene del mondo?

Il pontefice ci ricorda che il nostro compito di cristiani - prima di impegnarci giustamente per la tutela dei "principi non negoziabili" - è testimoniare l'amore di Dio

Il vero obiettivo della legge sull’omofobia? «Imbavagliare la libertà di pensiero»

Ancora polemiche dopo la trasmissione su Rai Uno e il comunicato del presidente degli psicologi sulle terapie riparative per le persone omosessuali. Su Avvenire un editoriale contro Palma del …

La legge anti-omofobia? Una “caccia alle streghe” inutile anche per i gay

No a repressione, sì a libertà di opinione e approfondimento del dibattito. La società non può equiparare giuridicamente unioni gay ed etero

Se i media raccontano storie e non verità

Il racconto di un punto di vista non può deformare i fatti, il giornalismo non è propaganda