Ricevi Aleteia tutti i giorni
Solo le storie che vale la pena leggere: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

figli

Un’artista lascia finire i suoi disegni alla figlia

Quando sono gli adulti che devono imparare dalla semplicità dei figli

I genitori possono essere colpevoli dell’odio tra i figli?

Alcuni figli possono suscitare l'avversione dei fratelli per la preferenza dei genitori, come è accaduto a Giuseppe, il figlio minore di Giacobbe

Mamma perché non giochi più con me?

Uno studio americano rivela che i genitori prestano più attenzione agli smartphone e ai gadget digitali che ai loro bambini

Forum delle Famiglie: “Ora più detrazioni per chi ha figli”

Il presidente Belletti chiede al governo la priorità per famiglia e lavoro

Sei troppo mammone? Il tuo matrimonio può essere dichiarato nullo

La dipendenza patologica dal genitore è segno di mancanza della libertà, condizione necessaria della validità di ogni matrimonio

Come essere felici: non avendo figli?

Due gravi errori in uno studio recente sul rapporto tra felicità e bambini

I figli, benedizione o flagello?

Due video mostrano visioni diametralmente opposte della famiglia

Genitori: tra sicurezza ed emancipazione dei figli

La difficile sfida educativa degli adolescenti, tra modelli paritetici e perdita di autorevolezza

Educare i figli con un po’ di “freddo”: la tolleranza alla frustrazione

Occorre aiutarli fin da piccoli ad affrontare il mondo reale

La separazione dei genitori raccontata dai figli

Il racconto di sei persone, ora adulte, che hanno vissuto sulla pelle questa esperienza per superare sensi di colpa ed emozioni negative

I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.