Ricevi Aleteia tutti i giorni
Solo le storie che vale la pena leggere: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

don andrea santoro

Turchia, liberato l’omicida di don Santoro

Tra le migliaia di «detenuti comuni» fatti liberare da Ankara per far posto ai «fiancheggiatori dei golpisti» c’è anche Oguzhan Aydin, il giovane che il 5 febbraio 2006 a Trabzon uccise il …

Il Vangelo “disarmato” di don Andrea Santoro

A dieci anni dall’assassinio in Turchia un libro ricorda la testimonianza di fede e dialogo del sacerdote romano

Tra Bibbia e preghiere, la lezione di don Andrea Santoro

Per i dieci anni dal suo omicidio, una serie di eventi celebrerà la figura e l'impegno del sacerdote romano

Mancano umiltà e misericordia per far parlare cristiani e musulmani in Turchia

Maddalena Santoro, sorella del parroco ucciso nel 2006: mio fratello stava aprendo un percorso nuovo e dava fastidio a qualcuno

Nuove piste sulla morte di Don Andrea Santoro?

Intervista alla sorella del sacerdote romano morto in Turchia nel 2006 per mano di un giovane integralista islamico

I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.