Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

domenicani

Seminaristi usano YouTube per diffondere il canto in latino

Fr. Stefan e fr. Alexandre lanciano OPChant

Nelson Medina, il frate che ha più di 100.000 followers su Youtube

Qual è il segreto di questo domenicano colombiano che di recente ha ricevuto il premio d'argento dalla famosa piattaforma di video?

Chi era la stigmatica domenicana che amava i bambini ed è diventata la patrona dei catechisti?

Quando insisteva a chiedere l'aiuto di Dio per la “pecora nera” della sua famiglia, Gesù è andato da lei e le ha detto “Non posso rifiutarti nulla”

I tre gesti di san Domenico per rimettere in moto il proprio cuore

Per san Domenico, che proprio l’8 agosto ricordiamo, ogni preghiera si snoda in tre tempi differenti: l’accoglienza, l’incontro e il dono. Così, colui che prega può esprimersi con i gesti del …

Cosa può fare Dio con una vita: la beata Maria Ascensione del Sacro Cuore

Perse la madre a 4 anni, dovette fuggire all'anticlericalismo spagnolo e finì nella giungla del Perù

Suor Miriam, la suora domenicana che ha aiutato a scoprire il DNA

La religiosa è stata anche ricercatrice sul cancro, educatrice e oratrice

Bruno Cadoré: «La predicazione è l’annuncio che Dio s’avvicina»

6mila frati, 10mila suore, 30mila consacrate apostoliche e 200mila laici: è il numero di quelli che, nei cinque continenti, vivono la spiritualità di san Domenico. Bruno Cadoré è l’86esimo …

La storia di un frate che indica Cristo usando le sue fotografie

Un fotografo può aiutare a catturare con la sua macchina la bellezza per poi rivelarla agli altri

Il negozio di profumi di 600 anni avviato dai frati domenicani

Santa Maria Novella soddisfa una clientela esclusiva oggi come faceva all'epoca in cui i clienti erano i membri della nobiltà fiorentina