Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

dolore

Donne da tutto il mondo hanno condiviso storie laceranti sulla perdita del loro bambino

La Giornata del Ricordo della Gravidanza e della Perdita di un Figlio ha permesso a molte persone di condividere apertamente il proprio dolore

16 ottobre 1978: la voce della speranza sulla cattedra di Pietro

Il novello arcivescovo di Reims, presidente della commissione dottrinale della Conferenza Episcopale Francese, rende omaggio a san Giovanni Paolo II, il Grande, in occasione del quarantesimo …

Quando scoppia la tempesta, chi è la tua roccia?

A chi mi aggrappo quando la violenza dell'onda è molto più forte di me?

Il dolore del parto può essere considerato “buono”?

A nessuno piace soffrire ma bisogna ricordare che esistono dolori fisiologici e dolori patologici. Quello che accompagna il travaglio e il parto va compreso e assecondato non solo ridotto e eliminato. …

Nadia, ma il cancro è davvero un dono?

Alcune frasi della presentazione del libro Fiorire d'inverno a firma di Nadia Toffa hanno scatenato reazioni accese in tutti i social e impegnato diverse penne sui giornali.

Coccole per i neonati in ospedale, il loro dolore diminuisce molto

Gli studi medici confermano l'effetto analgesico dell'abbraccio e a Torino la morte di una giovane mamma si è trasformata in un dono d'amore per i prematuri in terapia intensiva

“Nel tuo Getsemani, Gesù è con te”

Una testimonianza profonda e toccante sul dolore della solitudine

Ma che persone saremmo, davvero, se la vita scorresse sempre liscia?

Una riflessione alla portata di tutti per accogliere il senso del dolore e delle contraddizioni nella nostra esistenza fino a scoprire l'altezza vertiginosa dell'amore di Dio che è morto per noi

Guardate il dolore di chi perde un bambino non ancora nato

Il progetto ha aiutato le persone ad aprirsi parlando della propria perdita, e a riuscire a guarire