Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

dittatura

Cardinale venezuelano denuncia: “La dittatura di Maduro perseguita la Chiesa cattolica”

“La Chiesa ha avuto il coraggio di indicare i difetti di questo regime, che ha generato un conflitto sociale in crescita”

Papa Francesco incontra le vittime del dittatore Pinochet

Il Pontefice ha ascoltato in Cile la storia di Héctor Marín Rossel

La triste sorte dei cristiani d’Etiopia

La foto-simbolo del maratoneta Feysa Lilesa cela la complessa situazione del paese africano, fatta di persecuzione religiosa e oppressione delle minoranze

Papa Francesco: “anche oggi c’è l’idolatria del pensiero unico”

Durante l'omelia a Santa Marta il pontefice ha parlato del rischio di chiudere cuore e menti alla conversione

Corea del Nord. Un nuovo terzo reich?

Testimonianze dirette e giudizi politici sulla nazione più controversa al mondo

L’azione di Bergoglio contro la dittatura di Videla

Un libro racconta il cosiddetto "sistema Bergoglio", una rete che ha permesso a moltissimi dissidenti di sfuggire alla polizia del regime

La Chiesa e Pinochet: quelle di Wikileaks, informazioni preliminari

Il portavoce dei vescovi cileni: la Chiesa ha sempre appoggiato le vittime

Il papa non beatificherà padre Murias, assassinato dalla dittatura

Il ministro dei Francescani smentisce la falsa notizia sulla beatificazione

Bergoglio e la dittatura: una sentenza del 2011 lo scagiona

Nessun suo coinvolgimento nel sequestro dei sacerdoti Yorio e Jalics

I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.