Ricevi Aleteia tutti i giorni
Solo le storie che vale la pena leggere: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!
Aleteia

cultura

La leggenda nera della “terra piatta”: chi l’ha inventata e perché

Nessuno contestò mai a Colombo che la terra non fosse sferica, e anzi ai nostri giorni ci sono probabilmente più terrapiattisti che in tutto il Medioevo. Perfino la lettura della temuta (e ignorata) …

Serie tv e documentari come su Netflix. Ma con un “taglio” cristiano: è nata VatiVision

La piattaforma multimediale, funziona con la stessa logica di Netflix e tramite un app è visibile anche sugli smartphone. Da Padre Pio a Lourdes: ecco i contenuti proposti

Lettere sulla Chiesa di un giovane/vecchio prete a Gesù

Il prolifico sacerdote ambrosiano don Samuele Pinna ha dato alle stampe un originale epistolario fittizio in cui don Augusto, suo alter ego letterario, rende conto a Cristo Signore del tran tran della …

Coronavirus: accorato appello di Pupi Avati contro la TV spazzatura

“Far crescere culturalmente il paese”, chiede il regista

Betlemme, nasce “La Casa dei re Magi”: spazio di memoria viva, accoglienza e lavoro

Sorgerà vicino alla Chiesa della Natività e sarà un luogo d'incontro tra i cristiani in difficoltà, rimasti nelle città dove è nato Gesù, e i pellegrini: i Magi sono venuti da lontano e si sono …

Il bello e il buono (anzi gustoso) del Cilento. Tra tradizione e innovazione

Masilicò è una start up nel campo dell'e-commerce, ma è anche una preziosa alleata della tradizione enogastronomica del Cilento

I benedettini che salvarono l’Europa

La difesa e la promozione del sapere classico, sacro e profano

«“Culto” e “cultura” hanno la medesima radice». Intervista all’arcivescovo di Parigi

In occasione della messa che ha presieduto in Notre-Dame sabato 15 giugno, mons. Michel Aupetit (l’arcivescovo di Parigi) è tornato a soffermarsi sulla vocazione fondamentale della cattedrale, …

Parla mons. Hollerich: «L’Europa non diventi un mostro amministrativo: si concentri sulla persona umana»

Il nuovo presidente della Commissione degli Episcopati della Comunità Europea parla con Aleteia di Europa, popoli, cultura, identità.

Il latino? Altro che snob, era un sistema inclusivo e nobilitante!

Eliminarlo del tutto è una scelta sciagurata. Il latino è universalità, identità, appartenenza, rigore di pensiero, ricchezza semantica, fa bene al cervello, al cuore...

1 2 3 6