Ricevi Aleteia tutti i giorni
Solo le storie che vale la pena leggere: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

crisi economica

L’Istat fotografa la povertà dell’Italia

Tante tasse, troppa disoccupazione giovanile, poco Internet e pochissimi libri

Piccoli imprenditori suicidi: il silenzioso dramma del nostro tempo

Ogni giorno nuovi casi ci raccontano che questa tragedia tutta italiana, nonostante giornali e TV se ne occupino a singhiozzo, non si è fermata.

Jérôme Kerviel: «Sono il mostro creato e vomitato dalla finanza»

Parla il trader che ha provocato il peggior scandalo finanziario della storia

La gente non si suicida per problemi economici. Alla base c’è di più

Analisi dell'Associazione di Ricerca, Prevenzione e Intervento sul Suicidio

I monasteri di ieri e di oggi: il modello della decrescita felice

Maurizio Pallante riscopre nello stile di vita di monache e monaci le linee guida per sviluppare una nuova economia dell’autosufficienza e della reciprocità

Fu vera formazione? Ai posteri l’ardua sentenza

Tanti giovani italiani che si sono visti chiudere molte porte in faccia in Italia sono riusciti a fare carriera all'estero

La crisi delle culle vuote

La crisi economica in Europa stenta a finire a causa della grave crisi demografica: fare figli vuol dire assicurarsi un futuro anche economico

La ripresa nel 2014 arriva solo se si riduce la disoccupazione

Gli imprenditori cristiani chiedono più tagli alla spesa pubblica e sostegni alle imprese. Intanto l'Istat certifica un'occupazione ai minimi e una povertà al top. Indigenti raddoppiati dal 2005 ad …

I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.