Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

comunione e liberazione

La forza “squilibrata” del cristianesimo

Intervista a Julián Carrón sulla crisi della società italiana e il ruolo della Chiesa

Un «sì» integrale a Cristo: aperta la causa di beatificazione di Enzo Piccinini

Padre e chirurgo, responsabile di Comunione e Liberazione e morto a soli 48 anni nel 1999. Dal rapporto filiale con Don Giussani maturò uno sguardo grato al Mistero di Dio presente e capace di …

Voglio che tutti sappiano di Chi sono!

Suor Francesca delle Missionarie di San Carlo rintraccia nella sua storia i segni dell'amore di Dio. Solo Lui calma la sua sete che prima dell'incontro con GS e la sua conversione non aveva neanche un …

Buttiglione racconta al Meeting di Rimini il “Bergoglio wojtyłano”

Seduto accanto a Massimo Borghesi, il noto moralista ha condiviso il ricordo delle proprie esperienze personali con “padre Bergoglio”, all'inizio degli anni Ottanta, quando il gesuita gestiva il …

C’è stato un altro Sessantotto

Le origini e l’esperienza di Gioventù studentesca ricostruite nel libro di Marta Busani

«L’amore per i poveri non è un programma liberale, ma radicale»

La lettera di Francesco a don Julián Carrón, presidente della Fraternità di Comunione e Liberazione: «Significa un ritorno alle radici. Andiamo dai poveri ma per tornare a scoprire che quel …

Il sacerdote che accoglie i malati ed è padre adottivo

Don Aldo Trento pratica l'“affettoterapia” raccomandata da papa Francesco

Don Carrón: «Il bene che cambia la storia»

Il Presidente di CL spiega il senso del tema del Meeting di quest'anno "Tu sei un bene per me"

Che cosa stiamo a fare al mondo?

Per il presidente di CL Juliàn Carròn: esistiamo per caratterizzare la nostra identità attraverso una "presenza originale" nella quotidianità

I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.