Ricevi Aleteia tutti i giorni
Solo le storie che vale la pena leggere: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!
Aleteia

clive staples lewis

Lettere sulla Chiesa di un giovane/vecchio prete a Gesù

Il prolifico sacerdote ambrosiano don Samuele Pinna ha dato alle stampe un originale epistolario fittizio in cui don Augusto, suo alter ego letterario, rende conto a Cristo Signore del tran tran della …

I sette peccati capitali: la ricetta del diavolo per farci arrabbiare

Il maestro dell'Inferno ama dare consigli ai suoi demoni “tirocinanti”, specialmente sui social network. In un nuovo post, svela ai suoi fan la sua ricetta della pasta al ragù, da cucinare nel …

Cos’è che C.S. Lewis definiva un “cancro spirituale”?

L'orgoglio è uno dei sette peccati capitali, ma è una malattia curabile

Dio conosce il futuro, certo. E il demonio?

Una domanda che si pone soprattutto per le velleità della “simia Dei”, che ama millantare prerogative non sue. In realtà la ragione dell'ignoranza di Satana non sta tanto nell'evidente …

L’autore de Le Cronache di Narnia ci dà una buona ragione per amare il Purgatorio

C.S. Lewis, scrittore britannico, fu un grande teologo. Benché fosse anglicano, amava particolarmente l’idea del Purgatorio. Ecco perché.

È razionale credere in un Dio cattivo? E se Cristo si fosse sbagliato?

Ritorna in libreria “Il problema della sofferenza” di Clive S. Lewis in cui il celebre autore anglicano affronta il problema del dolore dopo la scomparsa della moglie

La grande buona novella del Purgatorio

Lungi dall'essere una “grazia a buon mercato”, il Purgatorio è il mezzo giusto e sensibile per diventare idonei alla misericordia che riceviamo

Cosa ci può insegnare C.S. Lewis sul vero amore

Lo scrittore ha decodificato i 4 tipi d'amore esistenti. A quale siete grati in questo giorno di San Valentino?