Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

carnevale

La (sciocca) morale anti pedofilia del carro di Carnevale: prete e chierichetto all’Inferno

Gli organizzatori si barcamenano: volevamo rappresentare le forme di violenza nel mondo

I cattolici dovrebbero partecipare al Carnevale?

La festa pre-quaresimale esiste da secoli, e santi e non solo hanno avuto opinioni contrastanti al riguardo

Viareggio e le “Bugie”: ecco il carnevale di Papa Francesco

Il Papa è "legato" a questa tradizione da due cose: una maschera (che lo ha reso protagonista di una esilarante gag) e un dolce che gustava da bambino

Ho finalmente capito perché Chesterton accosta le fiabe ai riti della religione

Non è la fede ad essere "della stessa pasta" delle favole, ma sono le favole a dar voce ad un istinto che è la sete di assoluto e di bellezza che vive nel cuore dell'uomo.

Cosa ci fa il Bambin Gesù in mezzo a una sfilata di Carnevale?

Il Pase del Niño Carnavalero, una tradizione radicata in Ecuador

A Carnevale dobbiamo essere gioiosi! Lo diceva anche Joseph Ratzinger

E' il tempo della sconfitta dei demoni, il tempo della risata prima della penitenza

5 modi per festeggiare (davvero) il Martedì Grasso

Le tradizioni abbondano. Eccone alcune, dai pancake alla preghiera

Dolcetto o scherzetto? Dubbi davanti al citofono

"La Verità ha varcato nazioni stringendo mani straniere, purificando riti non buoni, rivolgendo al bene quello che stava andando in malora. Non devo temere".

Drag: vince il blasfemo e l’irriverente

Il voto popolare fa vincere una performance che ridicolizza la religione cattolica

È bene per i cristiani partecipare al Carnevale?

Dipende dal tono e dai contenuti della festa. Divertirsi è gradito a Dio, ma bisogna evitare gli eccessi