Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

carcere

Permessi premio ai detenuti: ora bisogna evitare di fare marcia indietro

Il caso dell’uomo evaso dal carcere di Genova durante una licenza premio rischia di compromettere il faticoso cammino verso un sistema punitivo più moderno

Dignità oltre le sbarre, un esperimento brasiliano

Il metodo Apac, diffuso in 23 Paesi nel mondo, migliora le condizioni di vita dei condannati e facilita il loro reinserimento nella società

In memoria di un agente

Come garantire la speranza quando noi per primi, certe sere, siamo a corto di speranza?

Il naufragio di Pieluigi Castellani

Dopo oltre un decennio di carcerazione non siamo dunque riusciti a rieducare quest'uomo. Dobbiamo dunque considerarla come una nostra sconfitta?

Di fronte alla solitudine e all’abbandono, la parola delle religiose

Inchiesta sulla presenza delle religiose nel carcere romano di Rebibbia

I banditi in ginocchio: il mistero di un gesto

I carcerati si sono uniti alla preghiera per la pace. Un'ammissione di impotenza della loro stessa grammatica: la violenza non porta a nulla

In vigore il decreto “Svuota carceri”: è il nome giusto?

Un provvedimento urgente contro il sovraffollamento carcerario. Un tassello di una riforma più ampia della giustizia. Non senza criticità e duri oppositori

I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.